,,
Virgilio Sport SPORT

Ibrahimovic si becca il Tapiro: il suo messaggio a Milan e tifosi

Lo svedese, molto nervoso dopo il derby, parla chiaro al popolo rossonero.

C'è un volto particolarmente nero in casa Milan dopo il derby perso domenica e la rimonta dell'Inter (passata dallo 0-2 di fine primo tempo al 4-2 conclusivo). Si tratta di quello di Zlatan Ibrahimovic, apparso particolarmente arrabbiato nel dopopartita di San Siro (in cui ha anche seccamente affermato di non ritenere i nerazzurri da scudetto). Un'occasione d'oro per 'Striscia la Notizia', che gli ha recapitato un Tapiro d'Oro che ha restituito il sorriso allo svedese. Dandogli anche l'occasione di ribadire il suo amore per i colori rossoneri.

"Per me è un onore ricevere questo Tapiro, anche perché è il primo trofeo dell'anno – ha subito scherzato Ibra con lo storico inviato del tg satirico, Valerio Staffelli -. Quanti ne ho ricevuti ormai? Mi pare tre… L'importante è che non sia un record, vero? Per favore, dimmi di no". Poi, pur mantenendosi sostanzialmente allegro, il fuoriclasse di Malmoe è passato ai temi della partita e al suo nervosismo.

"Se non vinci il derby è normale essere arrabbiato, lo devi essere", ha sottolineato. E di fronte alla provocazione di Staffelli ("In campo dovrebbero avere tutti la sua grinta, ci vorrebbero 11 Ibra") non è mancata un'ulteriore battuta del campione: "Sono tutti gli anni che ho giocato. Però a 38 anni non vado male, dai".

Poi una difesa d'ufficio dei compagni: "Noi morbidi dietro? Ci abbiamo provato, la prossima volta andrà meglio". E di fronte alla sottolineatura del prossimo avversario, Ibrahimovic si è fatto più serio: "Sì, la prossima c'è la Juve, dopodomani".

Quindi una battuta sulla sfida con Cristiano Ronaldo: "Non lo conosco. In campo sì, ma fuori dal campo non lo conosco, quindi i nostri rapporti sono assolutamente tranquilli".

L'ultima battuta è quella più attesa dai suoi tifosi: "Pentito di essere tornato? No, ho scelto io di tornare. Ho troppa passione per il calcio, volevo giocare in italia e ovviamente al Milan. Sono in tempo a scappare? No, sto bene qua".

E il popolo milanista ferito, ringrazia.

SPORTAL.IT | 11-02-2020 23:47

Ibrahimovic si becca il Tapiro: il suo messaggio a Milan e tifosi Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...