,,
Virgilio Sport SPORT

Icardi e Wanda Nara scaldano il derby sui social

Messaggi sibillini da parte dell'ex capitano dell'Inter e della moglie.

Mauro Icardi e Wanda Nara scaldano il derby meneghino alla vigilia dell'attesissimo Milan-Inter di domenica sera. E per farlo, ancora una volta, scelgono i social. Anche se i messaggi suggeriti dai coniugi più chiacchierati del calcio italiano (e non solo) sembrano andare in direzioni diverse, quasi opposte.

L'attaccante argentino, cui è stata revocata la fascia da capitano il 13 febbraio, non indossa la maglia nerazzurra dal 9 febbraio, quando scese in campo a Parma. E proprio da allora aveva smesso di pubblicare sul web immagini di sé stesso con la casacca dell'Inter. Un silenzio social interrotto proprio alla vigilia del derby (e al termine di una settimana molto complicata per il Biscione, con tanto di amara eliminazione dall'Europa League per mano dell'Eintracht Francoforte).

E Icardi ha scelto Instagram per mandare un messaggio, se alla società o ai tifosi è tutto da capire. L'unica certezza è che l'immagine da lui pubblicata lo raffigura nell'atto di esultare, con le mani dietro le orecchie, la casacca a strisce nerazzurre dell'Inter e la fascia da capitano regolarmente al suo posto. Sullo sfondo, il profilo di San Siro.

Nessuna spiegazione e nessuna parola da parte di Icardi, che si è limitato ad aggiungere l'hashtag #MI9. E poco dopo il centravanti argentino, anche la moglie Wanda Nara ha deciso di dire la sua attraverso internet. E anche nel suo caso il mezzo prescelto è stato Instagram, stavolta però attraverso un'immagine in cui ad essere ritratta è lei, in una posa molto sensuale. E stavolta un breve messaggio c'è: "Sto zitta, perché è più facile ingannare se stessi".

Un altro messaggio sibillino, insomma. Che non contiene indizi che facciano affermare senza ombra di dubbio che c'entrino il marito, il derby, i rapporti tesi con la dirigenza dell'Inter. Anche se la sensazione è forte…

SPORTAL.IT | 16-03-2019 23:50

Icardi e Wanda Nara scaldano il derby sui social Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...