,,
Virgilio Sport SPORT

Mercato Juve, Icardi: il mese verità.Wanda Nara non può sbagliare

La moglie agente di Icardi, Wanda Nara, ha tessuto la trama per riportare Mauro in Italia. Ma prima deve andare in porto il riscatto dall'Inter del PSG

Parigi val bene una messa. Che ne sarebbe stato, altrimenti, della storia se non vi fossero stati compromessi – anche se arditi – a segnare le singole epoche? Con le dovute distanze anche Mauro Icardi, al momento dello strappo, aveva riflettuto e valutato come vivere a Parigi e giocare nel PSG potesse rivelarsi un’occasione di rilancio dopo la stagione interista più infelice della sua permanenza a Milano e in Italia.

Wanda Nara e il contratto di Icardi: lo scenario

Wanda Nara, dalla sua, ha sempre difeso questa scelta e se come ha dimostrato si è affidata alle persone giuste, anche in fatto di social questi ultimi tre post pubblicati sul profilo ufficiale di Mauro ne sono la dimostrazione.

In fondo, maggio è un mese decisivo nella trama dell’affare Icardi. Il 31 scade il diritto di riscatto da parte del club parigino, secondo il quale Leonardo dovrebbe versare all’Inter i famosi 70 milioni di euro dopo lunga trattativa l’ultimo giorno del calciomercato estivo. Un particolare reso noto da La Gazzetta dello Sport.

Coronavirus e diritto di riscatto: la trattativa PSG-Inter per Icardi

Oggi siamo davanti a uno scenario completamente diverso: la pandemia ha sconvolto i piani di chiunque, ribaltato i tempi degli Europei e sancito lo stop al calcio e nuove incognite relative al calciomercato. E, dunque, anche al destino di Mauro e di Wanda Nara convinta, stavolta, della necessità di rientrare in Italia magari portando suo marito alla Juve o al Napoli.

Ecco perché il PSG si prenderà tutto il mese per valutare l’operazione, non tanto dal punto di vista tecnico – l’attaccante ha convinto – ma appunto dal punto di vista economico-finanziario. Dalla sua, l’Inter di Marotta è ben disposta ad accogliere le richieste di chiarimento e dunque proseguire nella negoziazione per chiudere, definitivamente, l’era Icardi.

PSG: tre post di Icardi per segnare la svolta

Quei tre post in pochi minuti, pubblicati su Instagram, hanno voluto sottolineare il suo personale contributo oltre alle polemiche ormai alquanto sterili, per il primo campionato vinto. Certo è che con il rientro a Como, anche il plausibile riscatto da parte del PSG appare sempre più una operazione interlocutoria, per girare il cartellino di Icardi a chi più interessato a chiudere quando sarà possibile. E ad assecondare le richieste di Wanda Nara che mai ha smesso di lavorare dietro le quinte perché Mauro rientrasse in Italia.

VIRGILIO SPORT | 05-05-2020 15:18

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...