,,
Virgilio Sport SPORT

Icardi, la porta in faccia che non ti aspetti

Futuro incerto per l'argentino, cui dice no anche il presidente del Torino Urbano Cairo.

Il futuro di Mauro Icardi sarà uno dei temi forti del prossimo mercato estivo. Il divorzio dall’Inter sembra una possibilità concreta, anche se in tv e non solo la moglie-agente Wanda Nara continua a smentire questo scenario.

In caso di addio è probabile l’approdo in un altro campionato, visto che le voci su Juventus e Napoli non sembrano trovare consensi. Al pari di quella legata al… Torino.

Il presidente dei granata Urbano Cairo, intervistato da Gr Parlamento, ha infatti risposto in maniera secca a una domanda sull’attaccante argentino:  “Se prenderei Icardi? Io ho già Belotti e non ho bisogno di Icardi. Abbiamo anche Zaza e sono contento del suo rendimento”.

Cairo ha poi parlato, scherzando, della sconfitta della Juventus contro la Roma, che ha complicato i piani del Toro nella corsa all’Europa League: “Sembrava un’edizione anticipata dell’Europa che vorrebbe Agnelli… Al di là degli scherzi, la Juve si è impegnata e la Roma ha avuto la meglio… Noi dobbiamo pensare alle nostre partite poi vedremo cosa faranno le altre, finaliste di Coppa Italia compresa. Voto alla stagione? Sono scaramantico, ne parliamo tra due settimane”.

Poi un bell’elogio di Andrea Belotti tornato in grande forma:  “Col Sassuolo gli è capitato spesso di fare colpi del genere. Ha fatto un gol bellissimo, era molto ispirato. Sta ritornando il Belotti dei 26 gol. È motivato e sente moltissimo gli obiettivi granata. E’ un grande trascinatore. Mi sta piacendo lui e tutta la squadra, che sta dimostrando di volere fortemente le vittorie che consegue. E’ una squadra determinata ma che non si fa prendere dall’emozione. Quanto vale? E’ il nostro capitano e siamo contenti di lui, non penso alle valutazioni di mercato e neppure al mercato stesso. Il Grande Torino, celebrato recentemente, nei quattro anni che vinse tanti campionati di fila aveva mantenuto praticamente la rosa invariata. Credo che per noi sarebbe importante mantenere i migliori del Toro, con un paio di innesti all’anno per alzare la qualità della rosa. I titolari li abbiamo e abbiamo un certo numero di giocatori che se la gioca alla grande. Dobbiamo però confermare l’ossatura ed è quello che cercherò di fare la prossima estate come fatto l’estate scorsa. Mazzarri ha fatto un grande lavoro perché ha fatto crescere tutti”.

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 13-05-2019 19:19

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...