,,
Virgilio Sport SPORT

Icardi vuole solo la Juventus, scontro con l'Inter

L'attaccante nerazzurro vuole forzare la mano al club.

Nuovi contrasti in arrivo tra Mauro Icardi e l'Inter. L'attaccante argentino, che ha già un piede fuori dal club nerazzurro, ha scelto la Juventus come futura destinazione.

L'ex capitano del Biscione preferisce restare in Italia che trasferirsi all'estero, nonostante abbia pretendenti di primo livello come Paris Saint Germain e Atletico Madrid: da mesi la moglie-agente Wanda Nara è in contatto con il direttore sportivo Fabio Paratici, e si lavora per un trasferimento a prezzi più bassi rispetto agli 80 milioni di euro chiesti da Beppe Marotta per il cartellino del giocatore.

La cessione sembra inevitabile (senza rinnovo il giocatore si svaluterà ulteriormente), ma Wanda Nara vuole forzare la mano al club nerazzurro, e pretende che sia l'Inter ad uscire allo scoperto assumendosi completamente la responsabilità dell'addio. Inoltre, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il giocatore esclude qualsiasi destinazione che non sia la Juventus, spingendo il club meneghino a sedersi al tavolo con i bianconeri.

Le ultime mosse della coppia Wanda-Icardi hanno indispettito l'Inter, con la proprietà Suning che è pronta al muro contro muro in caso fosse necessario e non arrivasse un'offerta gradita. Solo pochi mesi fa il presidente Steven Zhang escluse categoricamente un trasferimento del giocatore alla Juventus, e Beppe Marotta non ha intenzione di trattare con Paratici ma direttamente con il presidente Andrea Agnelli.

Difficile trovare l'intesa su uno scambio: Dybala preferisce l'estero, mentre Gonzalo Higuain non interessa al club nerazzurro.

Intanto l'Inter si muove anche sul fronte entrate, con l'obiettivo di trovare un sostituto a Icardi. Nella lista ci sono Edin Dzeko della Roma, Duvan Zapata dell'Atalanta, e Romelo Lukaku del Manchester United.

SPORTAL.IT | 17-05-2019 10:14

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...