,,
Virgilio Sport SPORT

Il 2-0 non basta, Chirico trova un difetto alla Juventus

Nel suo video post partita il giornalista bacchetta i troppi errori sotto porta dei bianconeri: tra le note positive De Ligt, Bernardeschi e Ronaldo.

Finalmente una prestazione brillante per la Juventus di Pirlo, che contro il Cagliari vince e convince. Il 2-0 ai rossoblu rilancia i bianconeri verso le zone altissime della graduatoria, anche se Marcello Chirico nel suo video a caldo dopo la partita trova il classico pelo nell’uovo.

Il difetto dei bianconeri

Il giornalista di fede juventina, infatti, sottolinea: “Avevamo visto dei progressi già a Roma contro la Lazio e li abbiamo rivisti, nonostante lo stop per le nazionali. Contro il Cagliari una buona, buonissima Juve. Se c’è un’unica pecca, la poca concretezza sotto porta. Nel momento in cui hai una così grande produzione offensiva e tiri 24 volte verso la porta di Cragno, segnare solo due reti è poco. È vero che stavolta l’hanno annullato il gol al Cagliari, perché era fuorigioco, però puoi subire una rete e ritrovarti sul 2-1 a 20 minuti dalla fine, quando se avessi chiuso il risultato prima saresti stato comunque tranquillo”.

Juve, il ritorno del ‘muro’

Molte di più, comunque, le note positive in una serata che ha consentito ai tifosi bianconeri di riammirare un campione: “Bene la DDD che non ha fatto rimpiangere la BBC e poi, su tutti, è spiccato De Ligt che dopo 106 giorni di stop è riuscito a ritornare e a essere subito lui. È stato monumentale sulle palle alte, quando veniva puntato, insomma una grandissima prestazione. Bene anche Bernardeschi, in crescita e non sostituiva: meritava di fare gol, annullato per il solito fuorigioco di Morata“.

Cristianesimo unica fede

Infine, Ronaldo. Per Chirico, fondamentale è stata la ‘blindatura’ del portoghese da parte del ds: “Finalmente ho sentito dire da Paratici che il futuro di Cristiano Ronaldo è alla Juventus. Il futuro è lui e la Juve può permetterselo, continuerà ad avere Ronaldo. Se siete juventini in questo momento c’è una sola fede in cui credere: il cristianesimo”.

 

SPORTEVAI | 22-11-2020 10:53

Il 2-0 non basta, Chirico trova un difetto alla Juventus Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...