,,
Virgilio Sport SPORT

Il Bologna pensa a Simeone, ma c'è un ostacolo

Mihajlovic ha chiesto l'attaccante attualmente al Cagliari alla dirigenza. Gli isolani, però, vogliono 20 milioni di euro.

Il Bologna vuole rinforzare il proprio reparto offensivo per la prossima stagione e al primo posto della lista di nomi proposti alla dirigenza dal tecnico Sinisa Mihajlovic c’è quello di Giovanni Simeone. Lo riporta il ‘Corriere dello Sport’.

C’è però un ostacolo per arrivare all’attaccante del Cagliari, arrivato dalla Fiorentina nell’estate 2019 in prestito con obbligo di riscatto: il patron degli isolani, Tommaso Giulini, non è disposto ad accettare offerte inferiori ai 20 milioni di euro, una cifra che i felsinei considerano troppo alta.

Per provare ad accontentare il tecnico, però, la dirigenza del Bologna non vuole abbandonare il tavolo della trattativa e punta a smussare il prezzo anche con il possibile inserimento di una contropartita tecnica.

Se comunque la corsa a Simeone dovesse terminare con un nulla di fatto, il Bologna avrebbe già in mente un nome alternativo, quello di Andrea Favilli, impegnato in questa stagione con la maglia del Genoa.

OMNISPORT | 05-07-2020 09:09

Il Bologna pensa a Simeone, ma c'è un ostacolo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...