,,

Virgilio Sport SPORT

Il calcio italiano incorona Cristiano Ronaldo

Il portoghese premiato dalla Lega come miglior giocatore in assoluto del campionato. Quagliarella miglior attaccante.

Il campionato di Serie A volge al termine ed è allora tempo di premi individuali. Alla vigilia della penultima giornata la Lega Serie A ha comunicato i nomi del miglior portiere, del miglior difensore, del miglior centrocampista e del miglior attaccante della stagione, oltre che del miglior giovane e del migliore giocatore in assoluto.

Premi che saranno consegnati sui campi della 37ª e 38ª Giornata di Serie A, durante le ultime partite casalinghe delle squadre dei giocatori in questione per permettere ai premiati di mostrare il trofeo davanti ai propri tifosi.

Si tratta di un’iniziativa istituito da questa stagione. Le classifiche per ogni categoria sono state stilate secondo una ponderazione elaborata da Ernst & Young sulla base delle rilevazioni statistiche di STATS e OPTA, con l’ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. La classifica considera le gare sin qui disputate di Serie A TIM, quelle di TIM Cup e la Supercoppa Italiana. I vincitori nella prossima stagione avranno il diritto di apporre sulla propria maglia una patch celebrativa del riconoscimento di migliore per ogni categoria.

Come miglior portiere il premio è andato all’interista Samir Handanovic, che vanta quest’anno il maggior numero di clean sheet d’Europa e che primeggia anche grazie ai numeri dei nerazzurri, seconda miglior difesa del campionato.

Miglior difensore è Kalidou Koulibaly del Napoli, mentre il premio quale miglior centrocampista è andato a Sergej Milinkovic-Savic. Pur protagonista di un’annata inferiore come rendimento a quella scorsa, il serbo è cresciuto alla distanza, risultando decisivo nella finale di Coppa Italia contro l’Atalanta, sbloccata nel finale proprio da un suo colpo di testa prima del raddoppio di Correa.

Non poteva invece che essere Fabio Quagliarella ad essere nominato come miglior attaccante della stagione. L’attaccante della Sampdoria, a un passo ormai dal titolo di capocannoniere, è stato preferito anche a Cristiano Ronaldo, cui è però andato il titolo di mvp del campionato, ovvero miglior giocatore in assoluto.

Il portoghese è stato il trascinatore della Juventus campione d’Italia per l’ottava volta consecutiva entrando nella storia grazie alla vittoria dello scudetto che si aggiunge ai titoli della Premier con il Manchester United e della Liga con il Real Madrid. Ronaldo sarà premiato prima della partita contro l’Atalanta, mentre Quagliarella riceverà il riconoscimento nell’ultima giornata, proprio contro la Jvuentus. Miglior giovane infine il romanista Nicolò Zaniolo.
 

SPORTAL.IT | 19-05-2019 00:38

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...