,,
Virgilio Sport SPORT

Il Chievo e il palo fermano il Parma

Tra i ducali e i gialloblu finisce in parità.

Pareggio giusto al Tardini tra Parma e Chievo: 1 a 1. Tutte le reti nella ripresa: Chievo illuso da Stepinski in avvio di ripresa per lo 0 a 1; Alves dopo una manciata di minuti realizza l’1 a 1 con una punizione-capolavoro. Parma sale a 21 punti in classifica, Chievo, ancora a digiuno di vittorie, a 3. Prossimo turno: Sampdoria-Parma, Spal-Chievo.

Primo tempo. Buon inizio del Chievo che impegna la retroguardia del Parma senza, peraltro, impensierire l’estremo Frattali. 12’: girata di Pellissier, palla a lato. La curva emiliana incita i sui ragazzi ma il Parma non riesce ad uscire pericolosamente. 17’: Radovanovic alla battuta da fuori: palla appena alta sopra la traversa. Il Chievo spinge, il Parma senza la fantasia di Gervihno (infortunato) attende, paziente, il pertugio giusto. Che capita al 24’: Biabiany al tiro, Sorrentino para, aiutandosi con i piedi. Crescono gli emiliani a metà tempo. Barillla costringe l’estremo clivense all’ennesimo miracolo stagionale per un angolo da cui nulla scaturisce. Partita viva da entrambe le parti, ora. Chievo di rimessa, stesso esito, nulla di fatto. Scorrono i minuti: il punteggio non si schioda. 33’: acuto di Pellissier, Frattali c’è. Quindi Stepinski presenta il suo biglietto da visita: stacco su centro di Cacciatore, alto sulla traversa. Partita sul filo ma nessuna delle due contendenti trova il tocco decisivo.

Secondo tempo. Inizio di ripresa e Chievo in gol: centro di Pellissier, Stepinski taglia a fettine la retroguardia emiliana, realizzando lo 0 a 1. Furia Parma: inchioda nella sua trequarti i veronesi. Punizione di Alves (8’): incrocio dei pali, Sorrentino nulla può: 1 a 1. Tardini in tripudio. Reazione Chievo: stacco di Pellissier, imbambola Frattali, palla fuori. Partita incandescenti, ora. Parma in trazione, Chievo di rimessa. Si gioca a tutto campo. 13’: D’Aversa inserisce Siligardi per Biabiany. D’Aversa, nel Parma, inserisce Sprocati per Di Gaudio; quindi Gazzola per Alves nel Parma. Risponde Di Carlo: dentro Meggiorini per Pellissier; quindi Giaccherini per Hetemaj nel Chievo. Emiliani a tutta nell’ultimo quarto: espulso De Paoli. Chievo inchiodato a difendere la propria area. Di Carlo inserisce Cesar, difensore, per Birsa. Veronesi in 10. Clima infuocato al Tardini. 32’: Rigoni, sottomisura, Sorrentino in angolo. Area Chievo intasata: il Parma vuole i tre punti. 42’: clamoroso palo dell’ex Inglese sottomisura, il Chievo ringrazia. Cinque minuti di recupero. Non succede più nulla: Parma-Chievo 1-1.

SPORTAL.IT | 09-12-2018 17:10

Il Chievo e il palo fermano il Parma Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...