,,
Virgilio Sport SPORT

Il Coronavirus ferma il calcio: 40 partite rinviate

La disposizione è arrivata dalla delegazione lombarda della Federcalcio. Situazione monitorata ma nessun rinvio, al momento, dalla A alla D.

Il Comitato regionale lombardo della Federcalcio ha annunciato il rinvio di circa quaranta di partite a causa della criticità determinata dal Coronavirus, un allarme che ha coinvolto le zone del lodigiano e le società provenienti dallo stesso territorio.

Le gare rinviate vanno dall’Eccellenza alla Promozione, passando per Giovanissimi e Allievi regionali. In tutto si tratta di circa quaranta partite, ma la lista potrebbe allungarsi. La Figc Lombardia ha inoltre comunicato che “le società che hanno tesserati (dirigenti, tecnici, calciatori ecc.) provenienti dalle zone interessate possono richiedere il rinvio della gara inviando entro le ore 12 di sabato 22 febbraio richiesta tramite mail o fax”.

Nessun rinvio, al momento, disposto nelle serie superiori, con la Federcalcio e la Lega Pro che, secondo quanto hanno dichiarato nel pomeriggio ad Ansa, stanno monitorando la situazione.

C’è preoccupazione per il più grave tra i contagiati, il 38enne residente a Codogno. “Gioca a pallone, è un podista: fa di tutto, bicicletta, piscina. È una bestia alta così, 90 chili, ha una struttura forte” ha dichiarato il padre dell’uomo a ‘Fanpage’.

L’uomo è un podista della G.P. Codogno 82, ha partecipato con altri 19 atleti della sua società alla mezza maratona del 2 febbraio tra Santa Margherita Ligure e Portofino, la “Due Perle”, e poi di nuovo il 9 febbraio a Sant’Angelo Lodigiano.

Oltre alla passione per la corsa, l’uomo è anche un centrocampista della Picchio di Somaglia, squadra della provincia di Lodi del campionato amatori Csi (Eccellenza Cremona-Girone A), con cui è sceso in campo sabato contro la Amatori Sabbioni: la partita di domani contro la Pieranica, in programma al “Nichetti” di Capergnanica (Cremona), è una di quelle rinviate dalla Figc Lombardia.

Intanto i giocatori della Picchio di Somaglia sono stati invitati dall’Asst di Crema a non muoversi da casa fino al 29 febbraio: si tratta di una ventina di persone messe in quarantena e verranno controllate dai medici della Ats.

SPORTAL.IT | 21-02-2020 19:05

Il Coronavirus ferma il calcio: 40 partite rinviate Fonte: Obiettivo Pianta

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...