SPORT
  1. Home
  2. CALCIO
  3. SERIE A

Il dramma di Pietro Anastasi: "Ho un tumore"

L'ex attaccante di Juventus e Inter ha rivelato la sua malattia.

L'ex attaccante di Juventus e Inter Pietro Anastasi in un'intervista a Tuttojuve.com ha rivelato di avere un tumore: "Purtroppo la salute non è più quella di una volta. Ultimamente non mi sono sentito molto bene e ho scoperto di avere un tumore. Ma non voglio arrendermi. Sto lottando giorno dopo giorno per sconfiggerlo. Adesso sto un po' meglio, ormai c'è e sto imparando a conviverci". 

Ma il grande ex di nerazzurri e bianconeri vuole concentrarsi sulla partita di questa sera all'Allianz Stadium: "Se dovesse vincere la Juventus, non dico che avrebbe già vinto il campionato ma sicuramente ci sarebbe un concorrente in meno per il titolo. Certo, se il Napoli avesse pareggiato a Bergamo ora il vantaggio sarebbe più cospicuo ma questo scudetto lo possono perdere soltanto i bianconeri. Da tifoso juventino mi auguro una vittoria. Tutti si aspettano Cristiano Ronaldo ma secondo me potrebbe essere la serata di Paulo Dybala, ultimamente non sta giocando molto bene e confido in lui. Ci ha abituato a grandi prestazioni, spero possano nuovamente arrivare".

L'argentino non è parso al massimo nelle ultime partite: "Onestamente non so rispondere a questa domanda, si nota che non è lo stesso Dybala dinamico e vispo che avevamo visto in precedenza. E' stato un po' condizionato da Higuain negli anni passati e, forse, avverte un po' la stessa cosa con Ronaldo".

L'impatto di Ronaldo: "Per me può arrivare lontano: almeno trenta gol quest'anno".

L'obiettivo Champions League: "Abbiamo una rosa che nessuna Juventus del passato ha mai avuto. Erroneamente sento dire che questa è la squadra più forte di tutti tempi ma chi lo afferma sbaglia. questa Juve ha la rosa più profonda di sempre perché può permettersi il lusso di schierare due squadre competitive allo stesso modo".

SPORTAL.IT | 07-12-2018 11:20

Il dramma di Pietro Anastasi: 'Ho un tumore' Fonte: Screenshot tratto da Youtube

TAG:

SPORT TREND