Virgilio Sport

Il Milan e Hauge non si fermano più: vittoria e primo posto

I rossoneri vincono a Praga e conquistano il girone di Europa League.

Pubblicato:

Il Milan continua a correre: la squadra di Stefano Pioli vince per 1-0 contro lo Sparta Praga allo Stadion Letnà e sorpassa all’ultima giornata il Lille sconfitto a Glasgow dal Celtic, conquistando il primo posto nel Gruppo H. Grande protagonista della sfida è di nuovo Jens Petter Hauge, autore del gol della vittoria: per l’attaccante norvegese è la settima rete in tredici presenze in rossonero. Tra i migliori anche Tonali, sempre più a suo agio nel centrocampo dei meneghini, e a sorpresa Kalulu, schierato come difensore centrale. Tatarusanu decisivo negli ultimi minuti con una parata.

LA GARA

Buon Milan nel primo tempo, la squadra di Pioli crea diverse occasioni e soffre poco in difesa. Al 23′ ancora una volta Hauge a segno con una prodezza: lo scatenato norvegese salta netto Wiesner con un tunnel, entra in area e mira l’angolo lontano, fulminando Heca. Scarsa la reazione dei padroni di casa, Colombo di testa alla mezz’ora mette fuori, nel finale di tempo Heca si salva con i piedi sulla conclusione di Castillejo.

Avvio di ripresa a ritmi più bassi, ancora Hauge è pericoloso al 51′, Castillejo al 58′ non riesce a concretizzare un buon contropiede. Anche i cechi si fanno vedere con Kreijci, tiro neutralizzato da Tatarusanu, e al 67′ con il neo entrato Karlsson con un tiro cross insidioso. Pioli dà spazio a Rafael Leao, dentro per Colombo.

Nel finale l’espulsione diretta di Plechaty per un brutto fallo su Leao facilita il compito del Diavolo, anche se allo scadere Tatarusanu si deve superare su Karlsson. Milan a sorpresa primo nel girone.

Il Milan e Hauge non si fermano più: vittoria e primo posto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...