,,
Virgilio Sport SPORT

Il Milan ha scelto il suo futuro: accordo fatto con Rangnick

Sarà Rangnick a guidare la rivoluzione del Milan. Annuncio ad agosto.

L’ennesima rivoluzione in casa Milan sta entrando nel vivo. Sempre più conferme sull’arrivo a Milanello di Ralf Rangnick, in uscita dal Lipsia. Sarà quindi il dirigente/allenatore tedesco a dare il via al nuovo piano di “riaggiornamento” del Diavolo.

Secondo il Tuttosport, i vertici del Diavolo avrebbero ormai trovato l’accordo con Ralf Rangnick. La fumata bianca sarebbe ormai certa. L’annuncio ufficiale dovrebbe essere dato ai primi di agosto. Intanto Ralf Rangnick sarebbe già lavorando per creare un nuovo Milan.

Nelle prossime settimane Ralf Rangnick dovrebbe incontrare Gordon Singer per definire il ruolo che svolgerà all’interno dell’organigramma rossonero. Tante le opzioni sul tavolo: responsabile area tecnica, dirigente o allenatore.

Nell’incontro con i vertici del Milan verrà anche svelato il budget che avrà a disposizione Ralf Rangnick per costruire un nuovo gruppo. Si parla di un importante ringiovanimento della rosa attuale, con anche qualche cessione importante.

Da capire, a livello dirigenziale, il futuro di Paolo Maldini. L’arrivo di Ralf Rangnick dovrebbe portare all’addio della leggenda rossonera anche se i vertici del gruppo Elliott starebbero spingendo per trattenere l’ex capitano rossonero a tutti i costi.

Ralf Rangnick dovrà anche decidere cosa fare di Gigio Donnarumma. Il portiere va in scadenza nel giugno del 2021 e, di conseguenza, dal prossimo mese di febbraio, se non rinnoverà, potrà trovarsi una nuova sistemazione. Toccherà a Ralf Rangnick trovare una soluzione.

Insomma, tanto lavoro per Ralf Rangnick. Oltre ad allestire una rosa di qualità, dovrà anche rilanciare il brand Milan. Insomma, il gruppo Elliott ha scelto il manager di Backnang per riportare il Diavolo ai fasti di un tempo.

SPORTAL.IT | 17-06-2020 09:47

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...