Virgilio Sport

Il Milan vince ancora, ma i tifosi non si fidano

La partita con lo Spezia si risolve nel secondo tempo, dopo una prima parte poco entusiasmante. Giudizi unanimi sui social: per il derby serve altro.

04-10-2020 19:56

Il Milan non si ferma più. Ancora una vittoria per la formazione di Pioli che, nonostante qualche patema iniziale, risolve nella ripresa la pratica Spezia con due reti di Leao e una gemma di Theo Hernandez. I rossoneri viaggiano come un rullo compressore (e il 3-0 finale lo dimostra) nonostante l’assenza di Ibrahimovic, ma i tifosi sui social sembrano non fidarsi troppo e sottolineano: per il derby serverà ben altro.

Le critiche a Pioli per la formazione

Già alla lettura della formazione titolare non sono pochi i mugugni da parte dei tifosi del Milan. “Comunque Kessie e Calhanoglu sono fondamentali per questo Milan, come si fa a tenerli fuori?”, si chiede un supporter rossonero. Un altro invece alla fine del primo tempo tira addirittura un sospiro di sollievo: “Ragazzi non so cosa vi aspettavate, ma con questi undici in campo il pareggio non è da disdegnare”.

La prestazione di Tonali

Riflettori puntati su Tonali, a cui sono affidate le chiavi del gioco del Milan. I pareri sui social sull’ex bresciano sono discordanti. Simone ad esempio scrive: “Tonali mi sa di grande bluff e lo dico dalla partita contro lo Shamrock Rovers. Spero di sbagliarmi ma correre e avere i capelli alla Pirlo non basta”. Un altro tifoso lo bacchetta: “Ma dai, come si fa a discutere Tonali dopo mezza partita in cui sta giocando praticamente da solo?”.

Il volo del Colombo e il vero Calabria

Dura solo un tempo la prestazione di Colombo, riproposto ancora una volta nel ruolo di vice-Ibra. Un tempo in cui il giovane talento del vivaio rossonero non incide. “Colombo ha toccato un pallone in 26 minuti”, è l’impietosa statistica evidenziata da un tifoso. Mentre un altro domanda sarcastico: “Era mancato anche a voi il vero Calabria?”.

L’ingresso di Chala e la goleada

“Entra Calhanoglu e la partita cambia”, sottolineano in molti dopo l’ingresso in campo del talentuoso turco. Anche se a realizzare la rete che sblocca la partita è Leao: “Calamita i peggio insulti per minuti interminabili e poi telefona lui”, gongola Lucia. E Luca scrive sarcastico: “Ho visto fantastilioni di milioni di insulti a Leao svanire in un nano secondo”. Il portoghese poi andrà ancora a segno: “Io lo amo”, annuncia un’altra tifosa. Spazio anche per i complimenti a Theo Hernandez, autore del 2-0 con una fenomenale progressione delle sue: “Una forza della natura, è un mese che corre come un treno”.

 

 

 

 

Il Milan vince ancora, ma i tifosi non si fidano Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...