,,
Virgilio Sport SPORT

Il Napoli si sveglia tardi: Sarri cede a Guardiola e trema per Insigne

Azzurri sconfitti 2-1 dal Manchester City dopo un primo tempo da dimenticare: Mertens sbaglia un rigore, l'attaccante si fa male e rischia di saltare l'Inter.

Amarezza inglese per il Napoli, che esce sconfitto e preoccupato dall’Etihad Stadium di Manchester.

La sfida contro il City di Guardiola capolista di Premier si è infatti rivelata una montagna troppo ripida da scalare per la squadra di Sarri, che è incappata nel secondo ko su tre partite del girone e che ora non potrà più permettersi di sbagliare alla luce anche del successo dello Shakhtar in casa del Feyenoord: gli ucraini sono infatti a quota 6 punti.

E come se non bastasse, ecco l’infortunio di Insigne, uscito a inizio ripresa per un guaio muscolare: a rischio la presenza in campo dell’attaccante sabato contro l’Inter.

Annunciata come la sfida-spettacolo della prima fase di Champions, la gara è stata in realtà a senso unico per tutto il primo tempo, chiuso dal Napoli sotto di due reti, realizzate al 9’ da Sterling, che raccoglie una respinta di Koulibaly su tentativo di Gabriel Jesus, e al 14’ dallo stesso brasiliano, che ha vita facile nell’appoggiare in rete un cross di De Bruyne liberato da uno svarione di Albiol.

Il pressing del City non dà respiro al Napoli, graziato da una traversa dello stesso De Bruyne al 25’ in ripartenza e poi da un salvataggio sulla linea di Koulibaly. Poi la furia dei Citizens si spegne e la squadra di Sarri cresce lentamente alla distanza: ci sarebbe pure l’occasione per rientrare in partita, ma Mertens calcia centralmente un rigore concesso per una trattenuta di Walker su Albiol, esaltando i riflessi di Ederson.

Ritmi più blandi nel secondo tempo, durante il quale il City si accontenta di gestire, eccedendo però in confidenza. Così il Napoli si riprende e, nonostante la doccia fredda dell’infortunio di Insigne, sfiora il gol con Hamsik, sprecone a porta vuota, e lo realizza su rigore con Diawara al 73′, per fallo di Fernandinho su Ghoulam.

Il finale del Manchester è inaspettatamente sofferto, il Napoli spinge, ma non riesce a rendersi pericoloso, accontentandosi della soddisfazione di aver giocato alla pari per un tempo.

SPORTAL.IT | 17-10-2017 23:00

Il Napoli si sveglia tardi: Sarri cede a Guardiola e trema per Insigne Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...