Virgilio Sport

Il Napoli smentisce Auriemma: Non arriverà. Polemica social

Ennesimo Tweet perentorio del club di De Laurentiis per confutare un'indiscrezione giornalistica: nel mirino un articolo su un rinforzo eccellente.

Pubblicato:

Il Napoli smentisce Auriemma: Non arriverà. Polemica social Fonte: Youtube

Il Napoli smentisce Auriemma. Il club di De Laurentiis ha pubblicato un messaggio su Twitter in riferimento a un articolo scritto dal giornalista e relativo a un possibile nuovo ingresso nello staff medico societario, quello dell’ex responsabile medico della nazionale italiana Enrico Castellacci. Non ci sarà nessun “rinforzo”, almeno per il momento: il Napoli è già a posto così.

La smentita del Napoli su Twitter

Ecco il messaggio pubblicato dal Napoli sul suo profilo ufficiale: “Il signor Raffaele Auriemma su Tuttosport scrive che il Napoli sta pensando di ingaggiare il dottor Enrico Castellacci. Si tratta di una fake news. Il dottor Raffaele Canonico è un top player del Napoli e non c’è bisogno di nuovi inserimenti”.

Napoli, tanti infortuni dopo l’addio a De Nicola

Quello intorno allo staff medico del Napoli, per la verità, è un dibattito di lungo corso, che si trascina praticamente da quando è andato via, al termine della stagione 2018-19, il dottor Alfonso De Nicola. Il club azzurro, che fino alla stagione scorsa era stato tra quelli con il minor numero di infortuni muscolari di tutta la serie A, negli ultimi mesi ha dovuto fare i conti con una serie di problemi e problemini più o meno gravi. L’ultimissimo, in ordine di tempo, è quello di Manolas, verificatosi proprio alla ripresa degli allenamenti.

Napoli, il precedente con la Gazzetta

In ogni caso, le smentite “plateali” sembrano essere diventate una costante in casa partenopea. Già lo scorso 24 aprile il Napoli, attraverso i suoi canali ufficiali, aveva confutato il contenuto di un articolo facendo nomi e cognomi. In quella occasione a finire nel mirino dell’head of communications Nicola Lombardo è stato Maurizio Nicita della Gazzetta dello Sport, che aveva scritto a proposito delle difficoltà nei rinnovi di Zielinski e Mertens. Una smentita nuda e cruda, che determinò anche la reazione indignata dell’Ussi.

Napoli, la “bufala” Cucurella

Fragorosa anche la smentita, datata pochi giorni fa, del possibile interesse per il laterale del Getafe Cucurella. “In tema di Fake News (non ci stancheremo mai di dare battaglia alla manipolazione dell’informazione), leggiamo che il Napoli sarebbe fortemente interessato a Cucurella e che, addirittura, il presidente De Laurentiis chiamerebbe il presidente del Getafe ogni tre giorni. È una bufala, una Fake News. De Laurentiis non sa nemmeno chi sia il Presidente del Getafe e non ha mai parlato con i suoi collaboratori di questo Cucurella“.

Napoli vs Auriemma, le reazioni dei tifosi

Ma qual è il giudizio dei sostenitori partenopei sull’ultima ferma precisazione del club? “Ogni volta è meglio della precedente”, scrive ironicamente Enrico. “Che poi per il modo in cui vengono espressi questi tweet li immagino scritti dal signor Lombardo sotto dettatura da ADL. Casomai avviene ciò mentre sono al telefono”, ipotizza un altro tifoso. Non manca però chi approva questa modalità di intervento, su tutti Andrea: “Vi amo quando smentite le fake news. Se lo facessero tutte le società avremmo una classe giornalista più seria”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...