,,
Virgilio Sport SPORT

Il Napoli torna sul mercato: 50 milioni per un colpo in difesa

Il presidente Aurelio De Laurentiis è interessato all'attuale capitano del Milan Alessio Romagnoli.

Il caos legato alla "ribellione" dei calciatori contro il ritiro imposto da Aurelio De Laurentiis, i mancati risultati delle ultime partite e le voci (smentite) su una possibile cessione della società hanno destabilizzato non poco l'ambiente del Napoli, ma il presidente del club partenopeo vuole chiudere al più presto questo capitolo negativo e rifiondarsi sul mercato per rinforzare la sua squadra: il nome rimbalzato nelle ultime ore negli ambienti vicini a Castel Volturno è quello di Alessio Romagnoli, attuale capitano del Milan, valutato circa 50 milioni di euro dal club rossonero, una cifra non impossibile per le casse partenopee.

L'acquisto di Romagnoli non sarebbe formalizzato, però, nel mercato di gennaio, ma la prossima estate, quando con tutta probabilità il Napoli si troverà nella posizione di non poter rifiutare l'offerta per Kalidou Koulibaly, per il quale è prevista un'asta senza esclusione di colpi tra club di grandissimo calibro come Manchester United, Manchester City, Paris Saint Germain, Real Madrid e Barcellona, con Juventus e Inter alla finestra, pronte ad entrare nella contesa se le condizioni dovessero rivelarsi favorevoli.

Romagnoli, 25 anni il prossimo 12 gennaio, è arrivato al Milan nel 2015 dopo una lunga trafila nelle giovanili della Roma (dal 2003 al 2012), un anno nella prima squadra giallorossa e una stagione in prestito alla Sampdoria. Nella sua carriera rossonera è ricordato specialmente per la rete nel derby della Madonnina dell'aprile 2017, poi pareggiato in pieno recupero dal compagno di reparto Zapata, e per il rigore della vittoria realizzato nella semifinale di ritorno della Coppa Italia 2017/18, contro la Lazio.

Con il club rossonero, di cui è capitano dal controverso addio di Bonucci nell'estate 2018, ha conquistato inoltre una Supercoppa Italiana, nel 2016 contro la Juventus, giocando da titolare tutti i 120 minuti, supplementari compresi.

Da pochi giorni, tra l'altro, Romagnoli è rappresentato da Mino Raiola, già procuratore, tra gli altri, di Lorenzo Insigne e di un altro difensore centrale in maglia azzurra, il greco Kostas Manolas.

Oltre alla possibile cessione di Koulibaly, gioca a favore del trasferimento anche la necessità, da parte del Milan, di fare cassa, visti i dati negativi del bilancio del club di via Aldo Rossi: un dettaglio non di poco conto che non è sfuggito a De Laurentiis e ai suoi collaboratori.

Resta da vedere, quindi, se lo stesso difensore accetterà di essere ceduto o se vorrà proseguire la sua carriera con la maglia rossonera, qualunque sia l'esito di una stagione iniziata male dalla sua attuale squadra.

SPORTAL.IT | 13-11-2019 19:57

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...