Virgilio Sport

Il neurologo di Maradona: "Stati di confusione dovuti all'astinenza"

L'argentino, operato al cervello, resterà in ospedale in osservazione.

Pubblicato:

Il neurologo di Maradona: "Stati di confusione dovuti all'astinenza" Fonte: Getty Images

Diego Maradona sta meglio e questa è una notizia da sottolineare. Tuttavia, prima di dimetterlo dall’ospedale, i medici vogliono rimetterlo in sesto da tutti i punti di vista.

Leopoldo Luque, il medico neurologo che segue da anni Diego Maradona e che l’ha operato per un ematoma al cervello, ha parlato così di fronte ai media: “Diego sta bene, la cura sta andando bene. A parte questo, abbiamo visto che nel periodo postoperatorio Diego ha avuto episodi di confusione. Insieme ai medici lo associamo ad una condizione di astinenza. Riteniamo che sia necessario fare un trattamento per questa astinenza. Durerà qualche giorno ma è la cosa migliore per Diego. Giovedì lui ha anche pensato di voler andare via, ma ora è d’accordo a restare e curarsi”.

Come riportano da diversi media locali, l’astinenza sarebbe all’alcol, che potrebbe essere stata anche la causa dell’ematoma interno che ha poi portato all’intervento al cervello.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...