,,
Virgilio Sport SPORT

Il nuovo Cesena è già al bivio: "Obbligati a vincere"

Il presidente Patrignani storce la bocca nonostante il buon avvio: "Il secondo posto sarebbe un fallimento".

Il terzo posto dopo tre giornate di campionato, seppur a soli tre punti dalla capolista, sta stretto al nuovo Cesena. Costretto a ripartire in estate dalla Serie D per la prima volta nella storia, il club bianconero è stato inserito nel girone F e deve inseguire nonostante tre vittorie nelle prime quattro partite. Colpa del ko di Matelica, che ha fatto arrabbiare il presidente Augusto Patrignani: “Prima dell'avvio di stagione avrei firmato per trovarmi con 9 punti dopo quattro gare visti i problemi nell’allestimento della rosa in ritardo – ha detto il numero uno bianconero a 'Tuttocesena.it' – Siamo preparati alle insidie che ci aspettano, la concorrenza è molto qualifiicata, ma è fin troppo evidente che per questo Cesena anche un secondo posto finale sarebbe un fallimento". 

Poi, se sarà promozione, qualcosa potrebbe anche cambiare in società: “Non corriamo troppo con i discorsi, siamo aperti ad ogni proposta di persone che vogliono bene al Cesena. Se in futuro si presenterà un imprenditore della zona con un progetto serio, che vuole mettersi in gioco e con dei soldi ‘veri’, che non sia uno speculatore, noi saremo ben lieti di affidargli la società".

SPORTAL.IT | 03-10-2018 20:20

Il nuovo Cesena è già al bivio: "Obbligati a vincere" Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...