,,
Virgilio Sport SPORT

Il ritorno di Icardi: Wanda Nara rimescola le carte sulla Juve

La moglie agente del giocatore non esclude nulla, neanche la pista che porta a Torino

E’ il suo momento e lo sa. Wanda Nara ha ormai un ruolo di primo piano nel palinsesto di Mediaset ( il Grande Fratello Vip avrà una durata superiore al previsto) ed è considerata una delle figure centrali nelle produzioni della tv di Cologno Monzese. In un’intervista rilasciata a Oggi, la moglie agente dell’attaccante del PSG, ex capitano dell’Inter, Mauro Icardi descrive la sua quotidiana lotta contro il tempo e la dedizione al lavoro.

Wanda Nara, vera star del Grande Fratello Vip

“Spero che la gente alla fine dica: Wanda è una donna vera, non c’è finzione“, tiene a dire l’opinionista del GF Vip. “Sono la mamma di cinque figli che sono la mia vita e la moglie di Mauro Icardi, il mio grande amore”.

L’ossessione per il controllo: 43 telecamere in casa

Proprio sulla situazione famigliare si lascia andare a una confessione, una delle sue esternazioni incontrollate e improvvise che l’hanno resa una figura amata sui social: “I miei figli li seguo persino durante il Grande Fratello: a ogni pausa per la pubblicità, col telefonino accendo le telecamere di casa”. Davvero sono 43? “Sì, ma non solo in quella di Milano. Anche a Parigi dove vive Mauro. Mi piace molto invitare gli amichetti dei miei figli, ma è una grande responsabilità e quindi voglio essere sicura che non succeda nulla”, ha svelato Wanda Nara.

Nel suo ruolo di procuratrice, la Nara ha dimostrato sagacia e intelligenza ma non sempre le sue qualità di agente hanno comportato l’instaurarsi di relazioni di reciproca stima: «I presidenti delle squadre mi conoscono da cinque anni e sanno che sono una donna dello spettacolo. Faccio la modella da quando ho sei anni e in Argentina sono molto famosa; ho abbandonato il mio Paese per seguire Mauro in Italia mentre ero all’apice del successo. Detto questo, siamo nel 2020, le persone non dovrebbero giudicarmi da come mi vesto o da come mi presento su Instagram… Faccio la procuratrice seriamente, a loro deve interessare solo questo”.

Il futuro di Icardi tra Parigi e Torino

Il futuro calcistico di Icardi, oggi più di ieri, è assai incerto. Il PSG non ha manifestato con fermezza la volontà di esercitare il diritto di riscatto, previsto dall’accordo, e un ritorno all’Inter per via dei rapporti tesi tra Icardi, Wanda e Beppe Marotta rendono questa eventualità poco ipotizzabile.

L’idea di tornare in Serie A, però, non è da scartare a priori e i contatti tra la Nara e Fabio Paratici, dirigente di vertice della Juventus, hanno suggerito un trasferimento a Torino: “È difficile che capiti di discutere perché conosco davvero molto bene Mauro e so esattamente cosa vuole come calciatore e che cosa lo fa stare bene come uomo. Il fatto che io lo accompagni nelle sue scelte come moglie e procuratrice per lui è una sicurezza in più… Se Icardi andrà mai alla Juve? Ah, questo proprio non lo so. Se l’anno prossimo abiteremo a Milano o a Parigi? Col calcio non si sa mai. Mauro sceglierà e noi lo seguiremo”.

VIRGILIO SPORT | 19-02-2020 15:00

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...