Virgilio Sport

Ilicic entra e cambia l'Atalanta, Roma travolta 4-1

Al Gewiss Stadium la Dea soffre nel primo tempo dopo il rapido vantaggio giallorosso con Dzeko, poi lo sloveno entra, distribuisce assist e sigla il risultato finale. A segno anche Zapata, Gosens e Muriel.

20-12-2020 19:58

Per il big match della tredicesima giornata Gasperini, che non ha convocato Gomez, lascia Ilicic in panchina con Zapata unica punta coadiuvato da Pessina e Malinovskyi, Fonseca invece ritrova Pedro con Mkhitaryan alle spalle di Dzeko. Roma subito in vantaggio col suo bomber: dopo tre minuti Mkhitaryan mette al centro della sinistra per il bosniaco che, perso completamente dalla difesa dell’Atalanta, controlla e di sinistro trafigge Gollini.

Al 9’ il portiere atalantino esce completamente fuori tempo e Spinazzola dal limite dell’area lo anticipa ma manda sull’esterno destro del palo! Gli uomini di Gasperini sono sorpresi dalla partenza a razzo di quelli di Fonseca, poi si riassestano ma non sono mai pericolosi fino al 32’ quando De Roon ha una buona opportunità ma spara il destro su Mirante che blocca in due tempi. Al 42’ occasionissima per l’Atalanta ma il sinistro di Malinovskyi viene stoppato da Ibanez. Al primo minuto di recupero bella punizione di Pellegrini deviata in tuffo da Gollini in angolo.

Ripresa. Al 48’ altra buona occasione per Malinovskyi che però calcia a lato. Al 55’ altra parata in tuffo di Gollini, stavolta su un tiro dal limite di Veretout. Al 59’ la Dea pareggia: Ilicic, entrato per Pessina, serve Zapata che spara un missile sotto la traversa. Al 70’ Atalanta in vantaggio: cross di Ilicic dalla destra per Gosens che anticipa di testa la goffa uscita di Mirante e segna. Due minuti più tardi Muriel, appena entrato al posto di Zapata, intercetta un passaggio laterale di Veretout, si invola verso Mirante, lo dribbla e sigla il 3-1.

I giallorossi sono in totale confusione, i bergamaschi rubano ancora palla e Freuler manda verso la porta ma Ibanez salva in due tempi sulla linea. All’85’ è il turno di Ilicic di andare a segno con un’azione personale conclusa con un sinistro che passa in mezzo a due difensori e fulmina Mirante. Dopo un inizio sofferto vittoria in rimonta ma meritata per la Dea contro una Roma troppo arrendevole nel secondo tempo.

Ilicic entra e cambia l'Atalanta, Roma travolta 4-1 Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...