,,
Virgilio Sport SPORT

Impresa a metà per la Juventus a Madrid

Da 2-0 per i bianconeri a 2-2. Grandissima partita tra gli uomini di Simeone e Sarri.

Impresa a metà per la Juventus a Madrid: 2-2 con i ‘Colchoneros’ che rimontano due gol. Per la prima stagionale in Europa il tecnico bianconero, Maurizio Sarri, sceglie di collocare Juan Cuadrado, e non Federico Bernardeschi, nel tridente di attacco in compagnia di Cristiano Ronaldo e Gonzalo Higuain, due che nella capitale spagnola hanno giocato con la maglia del Real. Neanche panchina per Daniele Rugani, spedito in tribuna dal suo maestro ai tempi dell’Empoli. Simeone, invece, recupera Oblak ma non Morata, costretto a saltare la sfida con i suoi vecchi compagni di squadra.

Per CR7 sono subito fischi, il suo connazionale Joao Felix, astro nascente del calcio portoghese, scalda i guantoni di Szczesny dopo un’interessante azione personale. Poi un colpo di testa finisce alto. E’ di Gimenez, a segno lo scorso anno con i bianconeri che reagiscono e vanno alla conclusione con Ronaldo e Pjanic, ma anche con Matuidi, l’unico ammonito nella prima frazione di gioco, che però tira malissimo dalla distanza.

Si va al riposo a reti inviolate, con le difese che hanno la meglio sugli attaccanti. Si riparte e la Juventus passa, con un contropiede strepitoso. Higuain aspetta Cuadrado e lo serve: il colombiano punta l’avversario e non lascia scampo a Oblak. E’ una rete spettacolare, quella dell’ex di Lecce e Fiorentina.

I padroni di casa non ci stanno, Gimenez spara alto dopo un bel fraseggio, ma poi i biancorossi cadono ancora. Ed è un altro gran gol, quello che Matuidi realizza di testa sfruttando al meglio un cross di Alex Sandro. L’Atletico accorcia le distanze con Savic sotto misura, poi Higuain non finalizza un contropiede per la bravura del portiere rivale e per il nervosismo di Cristiano Ronaldo, che era ben posizionato nel cuore dell’area. Al 79’ c’è spazio anche per Paulo Dybala, che subentra al ‘Pipita’. Szczesny salva su Vitolo, poi tocca a Ramsey entrare per una manciata di minuti.

E al 90’ arriva il gol di Herrera, di testa, sugli sviluppi di un corner. In pieno recupero Ronaldo sfiora l’eurogol dopo un’azione strepitosa. Finisce così una grande partita.

La Juventus tornerà in campo in Champions League il prossimo primo ottobre, all’Allianz Stadium con i tedeschi del Bayer Leverkusen. Mercoledì i rossoneri hanno sorprendentemente perso in casa (1-2) con la Lokomotiv Mosca.

SPORTAL.IT | 18-09-2019 23:05

Impresa a metà per la Juventus a Madrid Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...