,,
Virgilio Sport SPORT

Incubo Inter, i tifosi: Siamo alle solite

Sui social monta la polemica dopo le ultime indiscrezioni di spogliatoio

C’era una volta Icardi contro il gruppo dei croati. Le presunte liti tra Maurito e Perisic, spalleggiato da Brozovic e da altri del gruppo come Handanovic, sono state la colonna sonora della seconda, tragicomica, parte della scorsa stagione. Alla fine la società ha deciso di troncare tutto cedendo sia il bomber argentino che Perisic ma evidentemente non è bastato.

L’INDISCREZIONE – Oggi su alcuni quotidiani è apparsa la notizia della presunta lite tra Lukaku e Brozovic. Nel post-partita con lo Slavia il belga avrebbe parlato ai compagni, facendo riferimento a un match non andato per il verso giusto e chiedendo un atteggiamento più offensivo, in sostanza invitando tutti a seguire il piano tattico di Conte

LO SFOGO – La cosa non sarebbe però andata giù a Brozovic, che avrebbe letto nelle parole di Lukaku dei riferimenti personali, tra i due sarebbero volate parole grosse e solo l’intervento dei compagni avrebbe evitato la lite.

LE REAZIONI – Immediate le reazioni del popolo nerazzurro. Sul web fioccano i commenti: “Il problema non sono Brozovic o Lukaku che discutono. Il problema non sono nemmeno La Gazzetta o il Corriere. Il problema e’ che dopo aver assunto 600 gobbi per avere dirigenti e uffici stampa con i c…i, lo spiffero arriva comunque alle redazioni. Chi e’ la lingua lunga?” o anche “Sempre detto e continuerò a dirlo che IL MALE DELL INTER SONO SEMPRE STATI BROZOVIC, PERISIC E HANDANOVIC “.

LA CRITICA – C’è chi attacca i giornali: “Ed è subito tensione tra Lukaku e Brozovic secondo i pifferai dell’informazione. Lukaku, un ragazzo umilissimo e buono come il pane che non alzerebbe mai i toni, contro il sempre eterno cattivo della situazione Brozovic. Siete SCANDALOSI”

LA PREOCCUPAZIONE – I tifosi però sono preoccupati di rivedere un film vecchio che non piace a nessuno: “La lite tra Lukaku e Brozovic mi preoccupa più della partita contro lo Slavia non per la lite in sè, perché nonostante i tanti cambiamenti in società queste notizie o presunte tali continuano ad uscire dallo spogliatoio..il nemico è in casa nostra”.

LA DELUSIONE – L’impressione è che i problemi interni si stiano ricreando: “Purtroppo continuano a esserci giocatori che pensano prima a se stessi e poi alla squadra” o anche: “Mi sa che se continua a spaccare lo spogliatoio lo vendiamo” oppure: “Doveva dargli due schiaffi! È ora che capisca che non può più farne una buona e tre da giocatore normale”.

SOTTO ACCUSA – Tutti mettono sotto accusa Brozovic: “Si sapeva che di mele marce ne era rimasta una, ma si sperava che, isolandolo e allontanando Icardi e soprattutto Perisic, sarebbe cambiato. Brozovic è così, nel bene e nel male, ma Lukaku oltre alle parole ci metta il resto perchè un leader si riconosce in campo” o anche: “Che problemi ha Brozovic con Lukaku ? Vede il numero 9 e non capisce più niente?” e infine: “Che gli slavi siano una razza di teste di c…è risaputo e non mi meraviglierei…e se fosse vero che Brozovic avesse una bella ripassata da Lukaku sicuramente a me farebbe piacere…ma da qui ad insinuare e volere a tutti i costi seminare zizzania nell’Inter!”.

SPORTEVAI | 19-09-2019 09:42

Incubo Inter, i tifosi: Siamo alle solite Romelu Lukaku Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...