,,
Virgilio Sport SPORT

Incubo Real Madrid, un big nei guai: "Non vestirà più questa maglia"

Clima sempre più teso in casa dei campioni d'Europa dopo l'eliminazione dalla Champions League.

L'esonero di Santiago Solari dalla panchina del Real Madrid era stato dato per certo dopo la disfatta in Champions League contro l’Ajax. Accolto da Florentino Perez come il salvatore della patria e con il sogno di farne un altro Zinedine Zidane, il tecnico promosso dalla squadra B nel gennaio 2016 al posto di Zinedine Zidane e protagonista dalla panchina di un’epopea senza precedenti, con tre Champions League consecutive messe in bacheca.

La parabola dell’ex giocatore dell’Inter alla guida del Real è stata però molto diversa. Dopo un inizio promettente il giovane tecnico argentino ha dovuto arrendersi ai mali di un’annata storta, iniziata male con l’addio di Cristiano Ronaldo e un mercato in entrata insoddisfacente.

A due mesi e mezzo dalla fine della stagione, tutti gli obiettivi sono sfumati, ma salvo cataclismi Solari resterà al proprio posto fino alla fine del campionato, con l’unica finalità di centrare almeno il secondo posto che permetterebbe di partecipare alla prossima edizione della rinnovata Supercoppa spagnola.

Il clima però è pesantissimo, perché dopo lo scontro tra il presidente Perez e Sergio Ramos e dopo i messaggi di addio di Marcelo, è esploso nuovamente il caso Isco. Il fantasista ex Malaga è stato da subito uno dei grandi “nemici” di Solari. I due non hanno legato e Isco ha visto il campo ben poche volte, al punto di aver deciso di cambiare aria in estate.

Le pretendenti non mancano, Manchester City, Liverpool e Juventus su tutte, nonostante sul giocatore gravino anche un paio di esclusioni per motivi comportamentali. Una prima della partita del girone di Champions contro la Roma, l’altra alla vigilia dell’impegno di campionato contro il Valladolid.

"Le questioni disciplinari restano all'interno dello spogliatoio, le gestiamo in modo privato. Per giocare Isco deve prima mettersi in forma fisicamente" ha detto Solari.

Secondo quanto riporta 'As', la questione sarebbe però ben più grave al punto da sostenere che Isco non tornerà più a vestire la maglia del Real. Resta solo da capire se, dopo l’addio di Solari, Isco avrà cambiato idea o se il suo percorso a Madrid è comunque da considerarsi chiuso…

SPORTAL.IT | 10-03-2019 13:35

Incubo Real Madrid, un big nei guai: "Non vestirà più questa maglia" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...