,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, a sorpresa uno dei big minaccia l'addio

Joao Mario si sfoga dal ritiro del Portogallo

I ritiri delle Nazionali sono in molti casi occasioni di sfogo da parte dei calciatori meno utilizzati nei rispettivi campionati, non controllati dalle società. Questa volta è il centrocampista dell'Inter Joao Mario a sbottare, e il suo sfogo ha rilevanza immediata nel mondo nerazzurro: "A gennaio l'addio? Valuterò in base a ciò che è meglio per la mia carriera. Voglio giocare".

Il portoghese, penalizzato dal modulo, è stato finora sfruttato con il contagocce da parte di Luciano Spalletti e dal raduno del Portogallo manda una frecciata: "Non c'è molto da dire. Vorrei giocare di più, questo è ovvio. Ma credo che le cose possano sempre migliorare, per questo devo rimanere concentrato perché punto a giocare di più. Ora sono con il Portogallo, devo meritarmi la convocazione per il Mondiale".

L'ex Sporting è da mesi nel mirino del Paris Saint Germain: "È ancora presto per parlarne, c'è tempo da qui a gennaio. Vedremo quello che succederà: valuterò e deciderò in base a ciò che è meglio per me e per la mia carriera. Le voci fanno parte del nostro ambiente. Ma ripeto: devo restare concentrato, non devo distrarmi".

Le indiscrezioni sussurrano di un possibile scambio con Javier Pastore, centrocampista offensivo del Psg, ex Palermo, che a Parigi per via dell'elevata concorrenza sta trovando sempre meno spazio. Il Flaco nel modulo nerazzurro potrebbe giocare dietro a Icardi nel tridente dei trequartisti con Perisic e Candreva.

Intanto dalla Spagna tornano le voci su Mauro Icardi: questa volta non è il Real, bensì il Bayern a mettere nel mirino Maurito. I campioni di Germania sarebbero pronti, secondo Don Balon, a offrire 100 milioni di euro per strapparlo alla Beneamata. Una ennesima indiscrezione che non farà certo piacere all'allenatore dei nerazzurri Luciano Spalletti.

 

SPORTAL.IT | 08-11-2017 13:45

Inter, a sorpresa uno dei big minaccia l'addio Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...