,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, addio a Icardi e Wanda Nara: blitz della Roma

Nessun ripensamento, l'argentino partirà: arriva anche la proposta dei giallorossi.

L’Inter mette alla porta Mauro Icardi. Mentre l’attaccante argentino si allena e ancora spera di convincere Antonio Conte e di riconquistarsi un posto nel progetto nerazzurro, è arrivata la netta chiusura dei vertici della società, a cominciare dal presidente Steven Zhang che in un’intervista al Corriere della Sera è stato chiaro: Maurito lascerà il club.

“Icardi è un grande giocatore, una brava persona e ha aiutato il club con molti gol in passato. Siamo sicuri che troveremo una buona soluzione per lui. Non abbiamo nessun ripensamento“.

Il giocatore albiceleste è conteso dalla Juventus, favorita, e dal Napoli. Ma nelle ultime ore si è fatta largo una clamorosa indiscrezione che riguarda la Roma: secondo quanto riporta La Repubblica, i giallorossi sarebbero pronti ad offrire 30 milioni di euro più il cartellino di Edin Dzeko (valutato 20), per arrivare al giocatore. Per Icardi sarebbe pronto un contratto da 5 milioni di euro netti all’anno. Un’idea concreta, che potrebbe rovinare i piani della Juventus, che da tempo pregusta l’arrivo del giocatore sotto la Mole.

Zhang al Corriere della Sera ha anche parlato degli obiettivi futuri di Suning: “Il target di un club come l’Inter deve essere anche di superare il miliardo, una cosa possibile lavorando su stadio, sponsor, i diritti televisivi in Italia e in Europa. Ci servono condizioni sempre migliori per lo stadio e se non ci troveremo d’accordo penseremo a nuove possibilità. Ma al momento vogliamo stare insieme”.

Sullo stadio: “Storicamente Milan e Inter hanno condiviso lo stadio, ed economicamente parlando è stata una grande scelta in termini di costi e di utilizzo. La cosa funziona sia finanziariamente, sia per i tifosi e sia dal punto di vista delle prospettive del marchio. Ecco perché non ci separiamo e lavoriamo insieme per il nuovo progetto. Anche in futuro? Certo, ci servono condizioni sempre migliori per lo stadio e se non ci troveremo d’accordo penseremo a nuove possibilità. Ma al momento vogliamo stare insieme”.

Calciomercato 2020, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 26-07-2019 09:11

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...