,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, Antonio Conte si sbarazza di Eriksen: scambio in arrivo

Il centrocampista danese potrebbe lasciare l'Inter dopo pochi mesi.

Le due panchine consecutive di Christian Eriksen contro Verona e Torino hanno scatenato una moltitudine di voci sul futuro del centrocampista danese all’Inter: presentato a gennaio come il grande colpo che doveva portare al salto di qualità della formazione di Antonio Conte, l’ex centrocampista del Tottenham non si è ancora integrato negli schemi dell’allenatore leccese, che lasciandolo fuori nelle ultime due partite ha mandato un segnale chiarissimo alla dirigenza del club.

Secondo le indiscrezioni riportate da Tuttosport, a gennaio Conte si era espresso freddamente sull’arrivo di Eriksen in nerazzurro: il suo obiettivo era Vidal e l’approdo della stella degli Spurs non era stato visto con favore da parte del mister salentino. Dopo la sosta causa quarantena Eriksen era partito bene contro Napoli e Samp, ma il successivo calo lo ha fatto ripiombare in panchina.

Il suo futuro a Milano è in forte dubbio: Conte vuole una rivoluzione a centrocampo e il danese potrebbe essere utilizzato come preziosa pedina di mercato per arrivare a giocatori più adatti al 3-5-2 contiano. Secondo il Corriere della Sera il club nerazzurro potrebbe ottenere una buona plusvalenza considerati i soli 20 milioni pagati per il cartellino.

Sulla delicata situazione di Eriksen, Conte si è espresso così in conferenza stampa: “Christian sta lavorando: quando abbiamo ripreso è arrivato con un piglio bello cattivo, e ha giocato titolare. Deve cercare di mantenere determinati livelli. Noi abbiamo bisogno di certi equilibri, e io faccio le mie valutazioni. Lui sta crescendo, e ha voglia di mettersi alla prova”. 

“Penso abbia capito che l’Inter è una squadra ambiziosa: in Italia le aspettative sono alte, più arrivi a suon di tromba e più tutti si aspettano molto. In Inghilterra la situazione è molto più tranquilla, molto più ‘enjoy’. Si sta impegnando, sta facendo bene, ma io devo fare delle scelte per il bene dell’Inter. Che significa provare a fare le cose migliori per la squadra. Quando scelgo un giocatore l’ultima cosa che guardo è il nome”.

OMNISPORT | 15-07-2020 11:28

Inter, Antonio Conte si sbarazza di Eriksen: scambio in arrivo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...