Virgilio Sport

Inter, Arturo Vidal manda un messaggio

Il centrocampista cileno del Barcellona ha parlato anche del proprio rapporto con Antonio Conte.

13-06-2020 19:06

Inter, Arturo Vidal manda un messaggio Fonte: 123RF

L’ultimo scorcio di stagione dirà all’Inter se la prima annata con Antonio Conte in panchina sarà stata positiva o eccezionale, aggettivo che andrebbe usato qualora i nerazzurri restassero almeno in corsa fino alla fine per lo scudetto e magari riuscissero ad alzare un trofeo quale l’Europa League.

Poi si penserà al mercato, che si concentrerà in poche settimane di settembre prima dell’inizio della nuova annata calcistica, ma che porterà sicuramente rinforzi importanti alla rosa nerazzurra. Se tra questi ci sarà anche Arturo Vidal, obiettivo ormai di vecchia data per l’Inter, non è ancora dato saperlo.

Di sicuro il centrocampista cileno non sarebbe insensibile di fronte alla possibilità di tornare a lavorare con Antonio Conte, suo maestro per quattro stagioni ai tempi della Juventus. Intervistato da “El Periodico”, il centrocampista del Barcellona ha parlato del proprio rapporto con il tecnico salentino. E non solo: “Abbiamo un ottimo rapporto, il mister sa che sono un vincente e che può fidarsi di me. Mi piace quando le persone si fidano di me”.

Come dire: pur essendo ancora legato alla Juventus, Vidal non direbbe di no al ritorno in Italia per vestire la maglia dell’Inter. Scenario che potrebbe prendere forma visto l’interessamento del Barcellona per Lautaro Martinez.

Vidal ha parlato anche a proposito di questo: “Non mi sento una merce di scambio perché non sono un ragazzino, anzi ho una carriera molto importante”.

Segue un messaggio piuttosto chiaro al Barça: “Ho 33 anni, ma allenandomi bene sento di poter giocare altre tre o quattro stagioni ai massimi livelli. Qui sono felice e ho degli ottimi compagni di squadra, ma io voglio sentirmi importante. Altrimenti dovrò cercare altro per proseguire la mia carriera”.

Infine, una battuta sul proprio rapporto col mercato: “Non posso pensare al mercato ogni volta che esce qualche voce sul mio conto, altrimenti impazzirei”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...