,,
Virgilio Sport SPORT

Inter agli ottavi in silenzio: ma i tifosi pensano avanti

La formazione nerazzurra batte 2-1 il Ludogorets nella gara di San Siro, giocata a porte chiuse, e avanza agli ottavi di finale di Europa League

Una vittoria in silenzio. L’Inter batte il Ludogorets per 2-1 e avanza agli ottavi di finale di Europa League. Non è stata una grande gara quella giocata in un San Siro deserto a causa dell’allarme corona-virus, e del resto le motivazioni dopo la vittoria all’andata erano poche con un passaggio del turno praticamente in cassaforte. Allo stadio c’è silenzio, ma anche i social restano a guardare senza molti commenti in una gara che offre pochi spunti, se non il turnover di Conte e l’attesa febbrile per il match contro la Juventus del prossimo fine settimana.

La costante

Gara a porte chiuse, poche motivazioni ma l’Inter di questa stagione ha sempre una costante e ha il numero 9 sulle spalle. Romelu Lukaku ha ancora una volta dimostrato di poter essere l’uomo in più di questa squadra: “Tutti quelli che in estate criticavano il suo acquisto dove sono finiti? Una smentita a ogni partita”, scrive un tifoso sui social. Del resto il belga è entrato nella storia dell’Inter diventando il secondo giocatore a segnare almeno 2 gol in 4 competizioni differenti nel corso di una singola stagione.

Il turnover

La gara con il Ludogorets è stata soprattutto l’occasione per vedere in campo giocatori che sono stati meno impiegati fino a questo momento e tra questi c’è sicuramente Alexis Sanchez che nel silenzio di San Siro ha dimostrato di potere essere d’aiuto: “Questo Sanchez vogliosissimo e aggressivo su ogni pallone lo preferisco a Lautaro distratto e svogliato (causa Barca) delle ultime partite.

Critiche

Ma anche in una gara che dal punto di vista del risultato offriva pochi spunti ci sono stati degli elementi che hanno diviso la tifoserie nerazzurra e tra questi in particolare la prestazione di Esposito che non ha convinto tutti: “Non mi è piaciuto il suo atteggiamento – scrive un tifoso – da uno giovane ti aspetti molta più voglia in mezzo al campo”. Ma ovviamente c’è anche chi lo difende: “Per quelli che criticano Esposito, vorrei soltanto ricordarvi che stiamo parlando di un ragazzo di 17 anni”.

SPORTEVAI | 27-02-2020 23:31

Inter agli ottavi in silenzio: ma i tifosi pensano avanti Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...