,,

Virgilio Sport SPORT

Inter, c'è un nuovo piano per Lukaku

Lo United non cambia idea, serve un tesoretto con cessioni mirate.

L'Inter ha fretta. Vuole regalarsi il bomber dei suoi sogni, ovvero Romelu Lukaku. Si vocifera di una nuova proposta per convincere il Manchester United a cedere il centravanti belga, ossia un prestito oneroso pari a 20 milioni di euro e due rate successive da circa 25/30 milioni di euro l'una.

Un'offerta che, tuttavia, non dovrebbe smuovere la situazione, considerato che i Red Devils continuano a ribadire di volere, per Rumelu Lukaku, 83 milioni di euro in un'unica soluzione (o, almeno, una grossa trance al momento della cessione). Soldi che impiegherebbe per cercare l’erede del belga classe 1993 (piacerebbe Diego Costa).

La sensazione è che, con 60 milioni di euro in un’unica soluzione, il Manchester United dovrebbe accettare (anche perchè il mercato, in Premier League, chiude il prossimo 8 agosto). Soldi che la dirigenza nerazzurra punta a racimolare da cessioni mirate. Diversi i giocatori messi sul mercato, in attesa di acquirenti. Joao Mario piacerebbe al Monaco. Miranda attende proposte interessanti, così come Dalbert. Chiaramente da capire anche la posizione di Mauro Icardi. L'argentino è stato accostato al Napoli ma vorrebbe tanto poter giocare per Maurizio Sarri, alla Juventus. Tanti nomi per provare a incassare un tesoretto da investire, immediatamente, sul fronte Romelu Lukaku. Il tempo stringe. L'Inter ha necessità di dare ad Antonio Conte gli attaccanti che ha chiesto. Se per il bomber belga la strada è in salita, ancor più complicata la pista che porta a Edin Dzeko. Il bosniaco, al momento, non sembra nelle condizioni di poter lasciare, facilmente, la Roma (che aspetta Gonzalo Higuain). In alternativa, per l’attacco nerazzurro, attenzione al nome di Duvan Zapata, in forza all'Atalanta.

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 16-07-2019 08:47

Inter, c'è un nuovo piano per Lukaku Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...