,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, da Wanda Nara ancora una provocazione

L'ultima trovata della moglie-agente di Icardi fa arrabbiare i tifosi.

Wanda Nara provoca ancora l'Inter. La moglie-agente di Mauro Icardi è tornata protagonista sui social nella giornata di giovedì: su Instagram ha postato una foto in occasione del compleanno di suo figlio: immortalati Icardi più altri tre giocatori argentini (Lautaro Martinez, Palacio e Lisandro Lopez) con palloncini sospettosamente bianconeri (i colori della Juventus) sullo sfondo.

La reazione indignata di diversi tifosi nerazzurri non è tardata ad affiorare, anche perché l'ex show-girl nel messaggio ha inserito il tag rivolto a Georgina Rodriguez, fidanzata di Cristiano Ronaldo. Un tag rimosso ore più tardi, ma che non è passato inosservato, anche perché le due Wags non sono amiche. Lei si è giustificata così: "Ho pensato a qualcosa di diverso per Coki a cui piacciono molto i film, una sala con gli amici più cari e pop corn per tutti".

Wanda chiude così una settimana all'insegna della polemica, in cui ha ottenuto il suo obiettivo: far parlare del rinnovo di Icardi, che secondo le sue dichiarazioni è ancora "lontanissimo". L'agente aveva anche rivelato che "l'Inter in estate lo voleva mandare alla Juventus, ma Mauro si è rifiutato", frasi che avevano provocato la reazione di Piero Ausilio: "Tutto ciò che è social o cinepanettone non ci interessa, dichiarazioni folcloristiche". Anche il neo ad Marotta si era mostrato scocciato: "Gli ruoli si rispettano".

Icardi nei prossimi mesi si siederà di nuovo al tavolo con la dirigenza nerazzurra: per il prolungamento del contratto si deve trovare una via di mezzo tra i 9/10 milioni annuali richiesti dal giocatore e i 6,5 offerti dal Biscione. Poi c'è la spinosa questione della clausola rescissoria da 110 milioni valida solo per l'estero.

Calciomercato 2019, le trattative e gli scambi di oggi in diretta LIVE

SPORTAL.IT | 21-12-2018 08:00

Inter, da Wanda Nara ancora una provocazione Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...