,,
Virgilio Sport SPORT

Inter in crisi, tifosi in rivolta: "Non ne azzecca una"

Il pareggio dell'Inter a Verona scatena l'ira dei tifosi nerazzurri contro il loro allenatore per le scelte di formazione

Nemmeno la città di Giulietta e Romeo riesce a riaccende l’Inter che esce da Verona con un 2-2 deludente che lascia i nerazzurri al quarto posto in classifica, superati dall’Atalanta con Lazio e soprattutto Juventus ancora troppo lontani. Sui social è già dal ko col Bologna in casa, tempo di processi per Antonio Conte che sembra aver perso la bussola.

Inter, un pari che fa male

Nemmeno la quasi doppietta di Candreva, un gol fatto, uno propiziato, risollevano le sorti della stagione nerazzurra che ora rischia di finire al quarto posto l’annata, anche dietro la lanciatissima Atalanta. “Capisci che l’Inter è in difficoltà dal fatto che il risultato lo ribalta Candreva” scrive il sito umoristico di Unfairplay sull’uno-due che illude gli interisti prima del pari di Veloso.” Ma voi come avreste reagito se, a gennaio, vi avessero detto che il 9 luglio alle 23 vi sareste ritrovati davanti alla tv ad ammirare una doppietta di Candreva?” si interroga un altro tifoso.

Tifosi esasperati e disperati da anni di digiuno: “Vorrei dire qualcosa ma dovrei dire le stesse identiche cose che si dicono ogni maggio, di ogni anno, da dieci anni… basta….”, “Sassuolo Bologna Verona buttati a cazzo 7 punti così, per una palla non passata o un tiro sbagliato pedestremente”; ancora ironia dagli Autogol: “2 cose sono certe nella vita: la morte e l’Inter che non chiude le partite”.

Conte: a processo la sua Inter, le sue scelte

L’allenatore salentino, protagonista di un alterco con Juric durante la gara, arrivato come salvatore della Patria in questa fase post coronavirus è in grande difficoltà, i tifosi stanno perdendo la pazienza e i paragoni con Spalletti si sprecano oramai: “L’incredibile somiglianza tra l’Inter di Conte e quella di Spalletti, Pioli, De Boer, Mazzarri” scrive qualcuno; “12 milioni l’anno per fare come Spalletti” rimarca un altro; “Stessi risultati. Solo che quello Spalletti costava un terzo e aveva una squadra molto più scarsa. Bravo Marotta”.

Conte processato per alcune scelte su cui si è incaponito: “odio Conte ancor di più per le brutte figure che sta facendo fare a Skriniar facendolo giocare fuori ruolo. Lui nasce centrale, gioca anche a centro campo ma sempre da centrale… invece lo inventa laterale pur essendo poco veloce ed agile…”.

Il difensore che era stata la grande rivelazione degli ultimi anni sta patendo tantissimo la difesa a tre come peraltro Godin finito dietro nelle gerarchie: “No, io non pretendo che ci faccia vincere lo scudetto, ma pretendo che capisca che questo modulo limita tutta la squadra”, scrive un altro tifoso.

SPORTEVAI | 09-07-2020 23:59

Inter in crisi, tifosi in rivolta: "Non ne azzecca una" Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...