Virgilio Sport

Inter, la provocazione dei tifosi: “Devono nascondersi”

I fan nerazzurri si avvicinano al derby, squadra decimata ma nessuna paura del virus

16-10-2020 10:08

Inter, la provocazione dei tifosi: “Devono nascondersi” Fonte: Ansa

Una lista infinite di assenze. L’Inter si avvicina al derby con il Milan in programma domani sera con grande preoccupazione, un pizzico di ansia ma anche tanta spavalderia da parte dei suoi tifosi.

Antonio Conte dovrà fare a meno di tanti giocatori chiave, il tecnico infatti non potrà contare su Sensi (squalificato), sull’infortunato Vecino e sui giocatori fermati dopo la positività al Covid19 (Nainggolan, Young, Gagliardini, Skriniar, Radu eforse Bastoni), e al rientro delle nazionali c’è anche il dubbio Sanchez.

Scelte obbligate

Il tecnico nerazzurro per la gara contro i cugini del Milan avrà dunque delle scelte obbligate con il ritorno in mediana di Brozovic accanto a Vidal e Barella, mentre in attacco la solita coppia formata da Lukaku e Lautaro. Un derby particolare per entrambe le formazioni con i nerazzurri che vogliono subito innescare le marce alte nel loro inseguimento al titolo, e il Milan che viene da un momento magico.

L’attesa dei social

Sui social i tifosi nerazzurri si dividono. L’ansia per questa gara cresce e le assenze sono senza dubbio fonte di preoccupazione al punto che Anna si domanda: “Ma quindi arriviamo a 13 per domani?”. Anche Luca sembra preoccupato: “Preoccupa il rientro dalla sosta dei nazionali. Oggi ci saranno le valutazioni su Sanchez e l’esito dei test molecolari su chi è rientrato dai ritiri”.

Ma c’è anche chi ostenta spavalderia: “Se il Milan non vince questo derby, è meglio che corrano a nascondersi per i prossimi tre anni”, dice Alfredo. E c’è chi prende in considerazione anche alcune possibilità di mercato per riuscire a far fronte a questo periodo di emergenza: “La butto lì – dice MD – ma un Manduzkic come quarta punta da svincolato solo per il campionato?”. E c’è chi accusa Sanchez: “Se è vero che ha giocato in nazionale consapevole di avere un problema fisico è da rescissione immediata”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...