,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, la vera cifra dell'operazione Eriksen

La divulgazione dei bilanci permette di apprendere i dettagli dell'affare Eriksen, costato più di quanto si pensasse. 74,1 i milioni spesi per Lukaku.

All’Inter è tempo di bilanci. In tutti i sensi. In campo, dove la squadra di Antonio Conte si ritrova faccia al muro in Champions League dopo aver perso contro il Real Madrid, e fuori, dove è stato approvato il bilancio al 30 giugno 2020, con un rosso di 102,4 milioni.

Un bilancio nel quale si possono scorgere dettagli interessanti sulle reali cifre spese negli scorsi mesi per l’acquisto di calciatori. Primo fra tutti, il chiacchieratissimo Christian Eriksen.

Il trequartista danese è costato 27 milioni e mezzo di euro, come rivela il sito specialistico ‘Calcio e Finanza’. Dunque, 7 in più rispetto ai 20 di cui si era parlato al momento del suo acquisto dal Tottenham, datato gennaio 2020. 7 milioni e mezzo compaiono invece sotto la voce ‘compenso agenti’.

Cifre diverse anche per quanto riguarda l’acquisto dal Manchester United di Romelu Lukaku, sbarcato a Milano nell’estate del 2019. Il centravanti belga non è costato 64 milioni di euro, bensì 74,1. Altri 6 milioni riguardano, anche in questo caso, il compenso per gli agenti.

In sostanza, sia Eriksen che Lukaku sono costati all’Inter più di quanto emerso in un primo momento. Le reali cifre delle operazioni con Tottenham e Manchester United erano venute alla luce qualche settimana fa. E oggi sono state confermate.

OMNISPORT | 27-11-2020 19:58

Inter, la vera cifra dell'operazione Eriksen Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...