,,
Virgilio Sport SPORT

Inter libera dai vincoli Uefa: ora il mercato per Antonio Conte

E' arrivata la nota ufficiale da parte della Federazione europea.

E' ufficiale, l'Inter è libera dai vincoli del Fair Play Finanziario imposti dall'Uefa ed esce dal regime di Settlement Agreement. A confermarlo è la stessa Federazione europea sul sito ufficiale; insieme al club nerazzurro anche Astana e Besiktas si liberano del regime di Fair Play Finanziario.

Senza i rigidi parametri europei l'Inter avrà più margine di manovra sul mercato rispetto agli ultimi quattro anni, e cercherà di soddisfare le richieste del suo prossimo allenatore, che sarà con ogni probabilità Antonio Conte.

Questa la nota del club nerazzurro: "La Investigatory Chamber del Club Financial Control Body dell'UEFA ha annunciato oggi che in seguito alla verifica del bilancio al 30 giugno 2018, F.C. Internazionale Milano S.p.A. ha soddisfatto i requisiti di break-even cumulativo del Settlement Agreement firmato nel maggio 2015 e pertanto è uscita dal regime di Settlement Agreement".

"Questo dimostra la solidità della società, la crescita del Club e il rafforzamento della sua posizione finanziaria nel corso degli ultimi anni, supportata da un approccio che è stato di totale adempimento alle regole imposte".

"È importante che il Club continui a rispettare il regime di normale monitoraggio del Fair Play Finanziario UEFA e prosegua nella strategia di attenta gestione finanziaria che ha caratterizzato gli ultimi esercizi".

Così la nota dell'Uefa: "La camera investigativa del Club Financial Control Body della Uefa ha rilasciato oggi un aggiornamento sullo stato di monitoraggio del Settlement Agreement sottoscritto da 4 club che hanno raggiunto la fine del loro percorso".

"La camera investigativa del CFCB ha confermato che FC Astana, Beşiktaş JK e FC Internazionale Milano hanno raggiunto in toto gli obiettivi dei rispettivi accordi firmati nel maggio 2016 per l'Astana e nel maggio 2015 per gli altri due club (Inter e Besiktas). Di conseguenza sono tutte e tre uscite dal regime di settlement".

"Per quanto riguarda l'FC Trabzonspor la camera investigativa del CFCB ha deciso di rimandare il caso alla camera giudicante del CFCB poiché il club ha violato i termini del settlement agreement firmato nel Maggio 2016".

SPORTAL.IT | 17-05-2019 21:16

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...