,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, Medel: "Meglio Moratti di Suning"

Il centrocampista cileno analizza i problemi presenti nella società nerazzurra.

Gary Medel è ora al Besiktas, ma è stato una delle colonne dello spogliatoio dell’Inter per diverse stagioni e alla Gazzetta dello Sport ha voluto rivivere quel periodo della sua carriera: “Ho dato l’anima per l’Inter, peccato non aver vinto nulla. Il vero problema è la confusione e con una proprietà straniera come Suning sarà molto difficile gestire questo. Meglio una propietà italiana, come Moratti”.

Il calciatore cileno ha vissuto molti cambi in panchina: “E’ uno degli effetti portati dalla confusione e i risultati negativi partono da lì e l’addio di Mancini ad agosto ne era la dimostrazione. Il mio addio ai nerazzurri colpa di Spalletti? Assolutamente no. E’ un grande tecnico ed è stato molto chiaro con me sin dall’inizio e mi ha detto che preferiva avere giocatori bravi nel palleggiare ed essendo io un incontrista non poteva garantirmi nulla”.

SPORTAL.IT | 23-03-2018 14:55

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...