,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, mercato sprint: accordo con due bomber, Icardi alla porta

Il club nerazzurro sta già per regalare a Conte due colpi in attacco.

L'Inter non perde tempo sul mercato. A pochi giorni dall'annuncio ufficiale di Antonio Conte come nuovo allenatore, il club nerazzurro sta già per regalare al tecnico leccese due colpi in attacco: il primo è Edin Dzeko, su cui da tempo Marotta e Ausilio stanno lavorando. 

L'attaccante bosniaco ha già raggiunto un accordo con il club meneghino sulla base di un biennale più opzione per il terzo anno. Il Biscione dovrà ora trovare un'intesa con la Roma: dopo l'ufficializzazione del nuovo direttore sportivo giallorosso, Petrachi, si metterà al tavolo per chiudere l'affare. I capitolini chiedono 20 milioni di euro, l'Inter punta ad abbassare il prezzo con l'inserimento di alcuni giovani nella trattativa.

L'altro nome caldissimo è quello di Romelu Lukaku, il bomber in uscita dal Manchester United espressamente richiesto da Conte, che lo insegue dai tempi del Chelsea. Secondo quanto riporta Sportmediaset Marotta, sfruttando il rapporto con l'agente Federico Pastorello, avrebbe già raggiunto un accordo economico con il bomber belga, disposto a guadagnare "soli" 8 milioni di euro a stagione, compresi i bonus, per iniziare un'avventura in serie A, dove già gioca suo fratello Jordan.

Lukaku ha voglia di Inter: sembra che abbia seguito in chat con il suo procuratore la decisiva partita della stagione con l’Empoli, tifando per la qualificazione dei nerazzurri in Champions, ed è un amico di Nainggolan, con cui è sempre in contatto.

L'ostacolo è la richiesta del Manchester United, che chiede 70 milioni di euro e non è interessato a un possibile scambio con Perisic. La situazione si può sbloccare solo con la partenza di Mauro Icardi, che finora tramite la moglie-agente Wanda Nara ha ribadito di voler restare in nerazzurro nonostante la rottura totale con lo spogliatoio e il mondo interista: a breve è in programma un incontro tra Conte e l'ex capitano, in cui il mister leccese metterà in chiaro una volta per tutte che Icardi non fa parte dei suoi piani e che dovrà trovare una nuova sistemazione.

SPORTAL.IT | 03-06-2019 07:24

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...