,,
Virgilio Sport SPORT

Inter-Milan, accordo per il nuovo stadio: i dettagli

Entro fine mese la proposta sarà consegnata al sindaco di Milano.

Inter e Milan accelerano per il nuovo stadio: secondo quanto riporta La Repubblica, le due società milanesi avrebbero trovato un accordo e consegneranno entro fine mese la proposta sul tavolo del sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Secondo quanto riporta il quotidiano, nerazzurri e rossoneri hanno detto no una volta per tutte alla ristrutturazione dello stadio di San Siro, e hanno trovato l'intesa su un progetto da 700 milioni di euro per un nuovo impianto che sorgerà al fianco dell'attuale stadio Meazza, esattamente nell'area dove si trova il parcheggio accanto all'uscita del capolinea della metropolitana lilla.

I lavori dovrebbero prendere il via alla fine della stagione 2020, e lo stadio dovrebbe essere pronto per la stagione 2022/23: fino ad allora Milan e Inter continueranno a giocare a San Siro, che sarà poi abbattuto.

Il nuovo impianto sarà così ancora condiviso e sarà in parte realizzato sotto il livello stradale per limitare l’impatto visivo sul quartiere.

Inter e Milan hanno detto no alla ristrutturazione dello storico San Siro per questioni logistiche ed economiche. I due club starebbero ultimando la compilazione dei documenti, comprensivi di progetto e sviluppo urbanistico su tutta l'area.

Questo il parere del Sindaco Sala: "Prima delle vacanze verranno e scopriranno le carte. Le squadre sentono l'esigenza di un nuovo stadio o di uno stadio rifatto. Il mio auspicio è che trovino motivazione a rimettere a posto San Siro ma se mi dicessero che vogliono uno stadio diverso, moderno e che, come un po' mi stanno dicendo adesso, hanno paura di fare i lavori mentre giocano, io non posso che ascoltarli".

SPORTAL.IT | 21-06-2019 10:40

Inter-Milan, accordo per il nuovo stadio: i dettagli Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...