,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, nuovo stop: Lazio indenne a San Siro

Tra nerazzurri e biancocelesti finisce 0-0.

E’ terminato 0-0 il primo posticipo della diciannovesima giornata di serie A tra Inter e Lazio. La squadra di Spalletti dopo tre sconfitte tra campionato e Coppa Italia pareggia in casa contro i biancocelesti di Inzaghi, che mancano il sorpasso alla Roma e restano quinti. La capolista Napoli ha ora 7 punti di margine sui nerazzurri e 11 sui capitolini.

Primo tempo equilibrato, con occasioni da entrambe le parti e ritmi alti. Il primo vero brivido arriva al 20′, quando Handanovic respinge un potente destro di Milinkovic-Savic.  L’Inter risponde alla mezz’ora con Perisic: il croato devia un traversone di Borja Valero ma Strakosha si supera, deviando sopra la traversa. Nel finale di tempo Borja Valero sfiora l’autorete: sugli sviluppi di un corner l’ex Fiorentina di testa manda la sfera sulla traversa di Handanovic, graziato.

Avvio di ripresa di marca biancoceleste. Subito polemiche per il rigore assegnato alla Lazio da Rocchi per fallo di mano di Skriniar e poi annullato dal Var per precedente tocco di gamba. Inzaghi per smuovere le acque inserisce Lukaku per Lulic e Felipe Anderson per Luis Alberto: il brasiliano ha subito una grande occasione al 69′, quando gela Handanovic con un tiro a giro fuori di pochissimo.

Anche Spalletti decide di cambiare e mette Joao Mario per Candreva, fischiato dal pubblico del Meazza. Icardi resta troppo isolato, la partita continua a farla la Lazio. Al 73′ un’altra accelerazione di Felipe Anderson fa venire i brividi a San Siro, Handanovic mette in corner ma l’Inter è in chiara sofferenza: poco dopo un assist involontario dell’arbitro Rocchi permette a Parolo di concludere in diagonale, Handanovic di nuovo risponde presente.

All’80’ ancora Anderson fa impazzire la difesa nerazzurra, la sua deviazione sul passaggio di ritorno di Immobile esce di un soffio sul fondo. Spalletti si gioca la carta Dalbert, dentro per Cancelo e poi spazio anche a Brozovic per Borja Valero.

Squadre lunghe ed emozioni nel finale di partita, il Biscione crea le sue prime e ultime chance del secondo tempo con Perisic e Icardi, entrambi imprecisi.

SPORTAL.IT | 30-12-2017 20:10

Inter, nuovo stop: Lazio indenne a San Siro Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...