,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, scoppia Eriksen-mania: E ora chi ci ferma?

Tifosi impazziti per l'arrivo del nuovo acquisto nerazzurro

La delusione è durata poche ore: la rabbia per il pari con l’Inter, per le decisioni arbitrali di Manganiello e per le tante polemiche dopo la gara con il Cagliari è andata presto scomparendo in casa Inter col passar del tempo. Ieri sera ci ha pensato il Napoli a fare il regalo più bello, battendo la Juventus, mentre oggi a restituire il sorriso ci ha pensato la società che ha portato a Milano l’acquisto più atteso.

LA VISITA – Eriksen ha sostenuto le visite mediche e poi si è recato in sede per la firma: per lui anche il tempo di un saluto festoso ai tifosi che erano venuti ad accoglierlo. Dopo Young e Moses (in attesa di Giroud) è proprio il centrocampista il colpo grosso che fa sognare i fan.

LE REAZIONI – Tutti ora tornano a sperare nello scudetto: “Eriksen è un colpo senza precedenti. Qui non stiamo parlando di campioni in età senile o di giovani osannati prima ancora di diventare qualcuno. Stiamo parlando di un top player nel pieno della sua maturità calcistica, che ha scelto l’Italia. Che ha scelto l’Inter“.

LA RIVINCITA – Fioccano i commenti sui social: “C’è chi spende €85M per farsi rifilare un pacco di difensore e chi spende €20M per prendere uno dei migliori centrocampisti al mondo. Eh ma Paratici best manager”.

LE CARATTERISTICHE – Tutti sembrano conoscere benissimo le caratteristiche del neo-arrivo: “Eriksen garantisce assist, cambi di gioco, imprevedibilità, migliore gestione del pallone,più pulizia e precisione nei passaggi”.

LA GIOIA – I fan sprizzano entusiasmo: “Quando uno dei più forti calciatori al mondo decide di vestire la maglia della tua squadra del cuore, dopo anni di buio totale, significa che stiamo tornando a brillare” o anche: “E chi ci avrebbe creduto un mese fa? Ora tocca a te campione”.

IL TWEET – L’esperto di Sky Angelo Mangiante scrive: “È dai tempi dell’Ajax che Eriksen è garanzia di spettacolo. Da allora è cresciuto come respiro internazionale, 95 presenze con la Danimarca e colpi da talento puro. Vale il prezzo del biglietto e impreziosisce pure la Serie A. Prenderlo a 20 milioni è un grande colpo di mercato”.

IL SORRISO – C’è spazio anche per commenti divertiti, come la citazione di Papa Giovanni XXIII (“Tornando a casa, troverete i bambini; date una carezza ai vostri bambini e dite: “Questa è la carezza di Eriksen”. Troverete qualche lacrima da asciugare”) e un ricordo di tempi andati: “Tutti bravi ad andare sotto la sede del CONI per salutare Eriksen Il vero interista però ricorda i bei momenti passati lì sotto a cantare “CHE CE FREGA DE POGBAAA NOI ABBIAMO KONDOGBIAAAAAAA”.

SPORTEVAI | 27-01-2020 16:10

Inter, scoppia Eriksen-mania: E ora chi ci ferma? Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...