,,
Virgilio Sport SPORT

Inter, sogno Messi: il Barcellona risponde ai nerazzurri

Per il club catalano il sei volte Pallone d'Oro è ancora l'uomo immagine della società, come dimostra la presentazione della nuova maglia.

Nonostante le smentite ufficiali, le voci di un piano nerazzurro per ingaggiare Leo Messi non si placano affatto. Se, però, le parole di Marotta non sono bastate a spegnere le indiscrezioni, ci prova il Barcellona a lanciare un segnale forte attraverso i social, confermando il sei volte Pallone d’Oro come uomo immagine del club catalano. Un messaggio indiretto per confermare che il Barça non ha intenzione di lasciare andar via uno dei simboli della storia blaugrana.

E’ dai social network, come spesso accade di questi tempi, che arriva il messaggio dei catalani. Presentando sui suoi canali la nuova maglia da trasferta per la stagione 2020/21, il Barça ha utilizzato proprio l’immagine della Pulga, scrivendo soltanto “Leo Messi” accanto al simbolo di una capra, che in inglese di dice ‘goat’ ed è utilizzata, nel linguaggio social, per simboleggiare l’acronimo “Greatest of All Time”, il più grande di tutti i tempi.

Nei giorni scorsi, la società catalana non ha nascosto la propria irritazione non solo per le voci di mercato che riguardano l’attaccante argentino, ma anche per l’utilizzo di una sua immagine stilizzata proiettata sul Duomo di Milano per promuovere Inter-Napoli. In questo senso, secondo fonti riportate dal ‘Corriere della Sera’, il Barcellona avrebbe minacciato una causa per violazione di diritti d’immagine.

Il Barcellona, quindi, sta provando tutto il possibile per confermare in rosa Leo Messi. La stessa Inter non crede a una trattativa con i catalani e punta sul mancato rinnovo del contratto per ingaggiare la Pulce argentina a parametro zero, nell’estate 2021.

I costi dell’operazione, secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ sarebbero in ogni caso molto alti: l’ingaggio si aggirerebbe attorno ai 50 milioni di euro netti all’anno, senza bonus, per un costo complessivo di 65 milioni di euro lordi a stagione con il Decreto Crescita.

La Pulce firmerebbe un quadriennale e il costo complessivo dell’affare, sommate tutte le cifre, arriverebbe ai 260 milioni di euro. Il gruppo Suning, però, calcola un’impennata dei benefici economici per il brand che ammortizzerebbe in parte la spesa, come accaduto alla Juventus con l’operazione che ha portato a Cristiano Ronaldo.

Il Barça, però, lotterà fino alla fine: l’obiettivo è quello di rinnovare il contratto con scadenza giugno 2021, ma per farlo dovrà garantire all’argentino una squadra capace di lottare su tutti i fronti. Aspetto non scontato dopo la delusione nella Liga e il cammino in Champions che appare molto difficile.

LE TRATTATIVE DI MERCATO DELL’INTER E DELLE ALTRE BIG – GUARDA LA GALLERY

OMNISPORT | 31-07-2020 13:21

Inter, sogno Messi: il Barcellona risponde ai nerazzurri Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...