,,
Virgilio Sport SPORT

Javier Pastore fa sognare l'Inter

Il trequartista argentino del Paris Saint-Germain apre alla possibilità di tornare in Italia: la trattativa può entrare nel vivo.

Dopo la partita contro la Spal per l’Inter inizierà l’ultima, mezza settimana di mercato. Piero Ausilio e Walter Sabatini avranno solo tre giorni per provare a completare la campagna acquisti che ha finora portato a Spalletti due degli innesti richiesti, Lisandro Lopez per la difesa e Rafinha per il centrocampo. Due giocatori reduci da periodi più o meno lunghi vissuti lontano dai campi, destinati a non diventare titolari negli schemi del tecnico toscano, almeno a breve termine per quanto riguarda il brasiliano, ma fondamentali per quella turnazione mancata nel girone di andata. Le conseguenze si sono viste negli ultimi due mesi di stagione, durante i quali l’Inter, dopo aver toccato il primo posto, ha perso contatto con Juventus e Napoli, dicendo addio con largo anticipo al sogno scudetto.

Ora l’obiettivo è un posto in Champions, ma per farcela Spalletti chiede un altro tassello, un giocatore tra le linee in grado di dare qualità alla fase offensiva. Svaniti per motivi diversi Deulofeu e Lucas Moura, la pista più praticabile è quella legata a Javier Pastore. Il trequartista argentino può lasciare il Paris Saint-Germain dopo sei stagioni e mezzo, chiuso nel proprio ruolo dai tanti giocatori offensivi nella rosa di Emery. Quando viene chiamato in causa l’ex Palermo risponde sempre presente, in Coppa e in Ligue 1, ma il richiamo dell’Italia, dove si è affermato, è sempre forte, come confermato dallo stesso giocatore al termine della partita contro il Montpellier, nella quale Pastore ha giocato solo nei 25’ conclusivi: “Vorrei giocare di più perché il mio obiettivo è quello di andare al Mondiale, ma non so ancora cosa succederà e se andrò via. Si parla molto dell’Inter, di sicuro se dovessi partire mi piacerebbe tornare in Italia perché lì mi sono trovato bene ed è un campionato che conosco. Ma non c’è ancora niente di deciso”.

“Voglio giocare più di quanto sto facendo qui e penso che lì potrei farlo – ha proseguito Pastore – Vediamo cosa succede, l’importante è che pure l’Inter sia convinta che manca un giocatore come me e non che mi prenda così per prendermi. È una decisione difficile, qui sono da tanti anni e non è semplice lasciare un club che mi ha dato così tanto”.

Per riuscire nell’impresa l’Inter dovrà convincere il PSG a concedere il prestito senza obbligo di riscatto e il giocatore ad abbassarsi l’elevato ingaggio.

SPORTAL.IT | 27-01-2018 23:35

Javier Pastore fa sognare l'Inter Fonte: 123RF

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...