,,
Virgilio Sport SPORT

Juve davanti a tutti: i tifosi trovano pregi e difetti

La vittoria sulla Roma, il titolo di campioni di inverno ma anche qualche perplessità tra i tifosi

E salutiamola ‘sta capolista”. Emblematico il tweet di un tifoso della Juventus che saluta così il platonico scudetto d’inverno. Con due gol nei primi dieci minuti, firmati Demiral e Cristiano Ronaldo su rigore la Juve si prende la testa della classifica al giro di boa del girone d’andata battendo al fotofinish l’Inter fermata ieri dall’Atalanta.

Luci e ombre, anche per i tifosi della Vecchia Signora, nel 2-1 con cui i bianconeri hanno sbancato l’Olimpico. Se da una parte è piaciuto l’approccio deciso e aggressivo al match, dall’altra parte il calare progressivo dopo la prima mezzora ha rischiato quasi di compromettere il risultato nel finale dopo che Perotti aveva riaperto la partita su rigore per ennesimo fallo di mano, stavolta di Alex Sandro.

Tutti spunti che i tifosi della Juventus hanno sottolineato ampiamente sui social. La sofferenza, ancora una volta con cui è arrivata la vittoria, non piace a molti: “Per come ha giocato la Juve, successo non meritato. Ma che vale il titolo di campione d’inverno”; “Tantissimi errori è vero, ma questa è una grandissima vittoria, senza se e senza ma”. “Abbiamo giocato con una sufficienza scandalosa! La Roma stra meritava almeno il pareggio! Prendiamoci le prestazioni singole dei nuovi, Rabiot, Ramsey e De Ligt e vediamo di imparare la lezione”; “Se on prendiamo gol  solo per demirito della roma…non so che cazzo stanno pensando dal 20′ del primo tempo”.

Però le note positive ci sono dal sontuoso Dybala: “Non doveva uscire lui per Higuain”, al solito Cristiano Ronaldo che ha timbrato il cartellino per la sesta volta di fila: “Ronaldo pagato 30 milioni perché è due giocatori in uno”. E poi c’è chi se la prende come spesso capita con Sarri per non aver messo dentro Douglas Costa nel finale.

Non piace anche la facilità con cui i giocatori della Juve finiscono col colpire, spesso involontariamente, la palla con mani e braccia in area. Oggi già un paio di volte ha rischiato Rabiot, al terzo episodio è stato Alex Sandro a commettere fallo di mano facendo riaprire la partita a Perotti. Qualcuno allora ha ironizzato: “Flirtiamo con il fallo di mano in area come nemmeno un 15enne in piena crisi ormonale…

Dall’altro versante, tra gli antijuventini, soprattutto interisti, molto interessati al risultato di stasera c’è chi maligna: “Dai su, la Roma non aveva alcuna intenzione di pareggiare ‘sta partita. I giallorossi ci tengono a salvare i rapporti con la famiglia Agnelli, dai” e chi sminuisce “Dominati per 80 minuti. Domani sui giornali sarà fuga Juve”.

SPORTEVAI | 12-01-2020 23:08

Juve davanti a tutti: i tifosi trovano pregi e difetti Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...