,,

Virgilio Sport SPORT

Juve-Pogba, c'è un ultimo ostacolo (o forse due)

Il centrocampista francese verso l'addio al Manchester United, ma la concorrenza per i bianconeri è agguerrita.

Dopo l’ottimo avvio, la gestione di Ole-Gunnar Solskjaer al Manchester United ha segnato il passo, per poi vivere una nuova impennata in Champions, dove i Red Devils si sono spinti fino ai quarti eliminando a sorpresa il Paris Saint-Germain, prima di venire travolti dal Barcellona.

Anche in campionato la situazione è preoccupante perché la qualificazione alla prossima Champions League è tutt’altro che sicura dopo la brutta sconfitta contro l’Everton, impostosi per 4-0.
Problema tra i problemi quello rappresentato dal futuro di Paul Pogba.

Il centrocampista francese ex Juventus ha vissuto un’altra annata difficile, deludendo in particolare proprio nella doppia sfida contro il Barcellona, gare in cui tifosi e società si sarebbero aspettati un apporto ben diverso dal campione del mondo.

Ecco allora che si torna a parla di un possibile, nuovo addio di Pogba a Old Trafford, dove era tornato nel dopo cinque stagioni in forza al club bianconero, che a propria volta aveva prelevato il giocatore dallo United a costo zero e che sarebbe pronto a riprenderselo.

Secondo quanto scrive 'As', la volontà di Pogba e del suo agente Mino Raiola sarebbe quella di cambiare nuovamente aria e ''le voci sull'interessamento del Real Madrid sono reali'', come conferma anche Gary Neville, ex bandiera del Manchester United evidentemente informato dei fatti.  “Deve chiarire con il suo club velocemente. In questo modo il club può andare avanti" ha detto l’ex difensore.

Per la Juventus, pronta a scatenarsi sul mercato, la concorrenza si annuncia quindi spietata, anche perché all'orizzonte c'è la corte del Paris Saint-Germain e perché la volontà del Manchester sarebbe quella di tenere il giocatore.

Il Real è pronto a vivere un’estate da protagonista sul mercato al termine di una stagione fallimentare e dopo due sessioni estive da spettatore. La presenza in panchina di Zinedine Zidane potrebbe essere uno stimolo ulteriore per Pogba per trasferirsi al Real, anche se non è da escludere anche un ritorno di fiamma del Barcellona, interessato a Paul ai tempi dell’esperienza juventina.

 

SPORTAL.IT | 23-04-2019 22:51

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...