,,
Virgilio Sport SPORT

Juve, Ronaldo parla dalla quarantena: accorato messaggio

Cristiano Ronaldo, fuoriclasse della Juventus, è rimasto in in Portogallo dopo la notizia della positività di Rugani.

13-03-2020 22:00

Cristiano Ronaldo, in quarantena a Madeira dopo essere andato a trovare la madre Dolores (vittima nei giorni scorsi di un ictus) e rimasto nell’isola portoghese in autoisolamento dopo la notizia della positività al Coronavirus di Daniele Rugani, ha rotto il silenzio su Instagram, parlando dell’emergenza legata alla diffusione del virus stesso.

“Il mondo sta vivendo un momento davvero difficile, che richiede massima attenzione da parte di tutti noi – ha esordito CR7 -. Oggi vi parlo non come un giocatore di calcio professionista, ma come un figlio, come un padre. E’ importante seguire le istruzioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità per capire come affrontare al meglio l’emergenza”.

“La difesa della vita va oltre ogni diverso tipo di interesse. Vorrei offrire tutta la mia solidarietà a coloro che stanno lottando contro il virus, come il mio compagno di squadra Daniele Rugani. Il mio continuo supporto va agli splendidi professionisti che stanno mettendo in gioco le loro vite per salvare tutti noi” ha aggiunto il campione portoghese.

Nel frattempo si moltiplicano le iniziative di solidarietà da parte del club bianconero e dei suoi calciatori. Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini, infatti, seppur anch’essi in quarantena, si stanno facendo promotori di un’importante iniziativa promossa dal club: “Insieme a Juventus, sto partecipando alla donazione per aiutare gli ospedali di Torino e del Piemonte. Fallo anche tu, dai il tuo contributo: facciamo vedere che anche da distanti siamo uniti!” ha scritto Bonucci su Twitter.

“Aiutateci a sostenere la raccolta fondi per aiutare gli ospedali di Torino e del Piemonte” ha ribadito Chiellini sullo stesso social network.

“Ci siamo impegnati per lanciare una raccolta fondi a sostegno della Regione Piemonte per l’acquisto di dispositivi medici e per il supporto alle strutture sanitarie e al personale medico, in prima fila, giorno e notte, in queste settimane – ha precisato la Juventus in una nota ufficiale – In un momento così delicato vogliamo scendere in campo per dare il nostro contributo. Juventus vuole fare la sua parte, con gesti concreti”.

SPORTAL.IT

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...