Virgilio Sport

Juve salva, i tifosi impietosi lo beccano: "Ha sbagliato tutto"

Il pareggio 3-3 col Sassuolo scatena nuovamente le critiche dei tifosi della Juventus contro la squadra ma soprattutto contro Sarri

15-07-2020 23:58

La Juventus si salva ancora per il rotto della cuffia e dopo aver rischiato contro l’Atalanta ringrazia il gol di Alex Sandro per essere uscita indenne anche dal Mapei Stadium evitando contro il Sassuolo un’altra rimonta come quella subita dal Milan. Una Juve che si è sciolta dopo il doppio vantaggio e che lascia perplessi e arrabbiati i propri tifosi ancora una volta critici sui social nei confronti della squadra e del suo allenatore, Maurizio Sarri.

La Juve non va, è sempre #Sarriout

Il primo imputato è sempre lui. Durata davvero poco la luna di miele, apparente, con la tifoseria bianconera. Le vittorie dopo la finale di Coppa Italia, le convincenti prestazioni contro Genoa e Torino hanno lasciato spazio alla rimonta pazzesca subita dal Milan e poi dalle brutte prestazioni sul piano del gioco contro Atalanta e Sassuolo.

A Sarri viene imputato il non gioco, la scarsa autorevolezza con la squadra che si rilassa spesso durante i match e le scelte, specie oggi lasciando Dybala in panchina, puntando sempre e comunque su Bernardeschi. “Mai vista recentemente una Juve così fragile. Così poco solida. Mai nell’ultimo decennio. Dominata da Lazio, Verona, Atalanta, Sassuolo” è il commento di un tifoso mentre da più account rimbalza per l’ennesima volta in stagione l’hashtag #Sarriout.

Ancora: “Io voglio sentirlo quello con la sigaretta (Sarri, ndr). Voglio sentire come giustifica 2 punti (se finisce così) in 3 partite. Ha distrutto tutto”; cambiano le parole ma il concetto resta lo stesso: “Spiace, ma Sarri ha finito i crediti. Scudetto o meno (dubito. La squadra è a pezzi), un anno così basta e avanza: 11 titolare da denuncia, Bernardeschi più di 60′ (a rischio rosso) e Dybala dentro dopo il 3-2 (col SASSUOLO). ‘Sto schifo non è più tollerabile. Fine”.

La Juve non è più impenetrabile

“Troppi esempi, troppi disastri” il lapidario commento di un tifoso”. Sono i tanti gol presi a preoccupare: “Ero abituato a vedere 9 gol subiti in 3 mesi. Non in 3 partite”; “16 tiri del Sassuolo. Nel primo tempo, 16 tiri. Dal Sassuolo, non dal Bayern. L’anno scorso li prendevamo in un girone di andata…”

Sarri è nel mirino: “Vergognoso, incapace di fare la formazione, incapace di dare carattere, incapace di leggere la forma fisica, incapace di vincere”; “Se mi avessero detto due anni fa che a metà luglio 2020 avrei trascorso le serate a soffrire per la Juve allenata da Sarri, avrei riso tanto, ma tanto”; “Dopo l’ennesima prestazione imbarazzante, mi chiedo solo come sia possibile voler riconfermare Sarri per la prossima stagione. Non ci posso credere che il Presidente non sia inferocito la metà di noi, perfavore sto scempio per un altro anno non ce lo meritiamo”.

Juve salva, i tifosi impietosi lo beccano: "Ha sbagliato tutto" Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...