,,
Virgilio Sport SPORT

Juve: Sarri, tensione alle stelle con i tifosi. Il sogno è Allegri

Buona parte del tifo bianconero scarica definitivamente il tecnico e invoca il ritorno di Allegri.

La Juventus ha fallito il primo match point per lo scudetto giovedì a Udine, e i tifosi bianconeri hanno scaricato definitivamente Maurizio Sarri nel dopo partita. Ronaldo e compagni non solo non hanno espresso il gioco auspicato con l’arrivo del mister toscano la scorsa estate, ma hanno perso anche l’equilibrio e la cattiveria della precedente gestione Allegri.

Secondo i fans bianconeri la Juventus si è fortemente indebolita ed è necessario un drastico cambio di guida tecnica nella prossima stagione. Sui social network spopola l’hashtag #SarriOut, che questa volta è appaiato con #Allegri. Gran parte del popolo della Vecchia Signora rimpiange il tecnico livornese e lo rivorrebbe subito in panchina.

Così Sarri ha cercato di spiegare il nuovo passo falso dei suoi: “Abbiamo perso ordine, volevamo vincere a tutti costi, ma abbiamo portato la partita su un binario pericoloso. L’abbiamo persa all’ultimo perché volevamo vincere a tutti i costi. Abbiamo perso aggressività. Ci dispiace molto d’aver perso questa partita. Ora fare punti è difficilissimo, dobbiamo stare sul pezzo per il campionato e poi penseremo alla Champions. È difficile tenere equilibrio tutta la partita, la stanchezza mentale è tanta e ci porta a distrarci. Volevamo vincere a tutti i costi, ci siamo disuniti e abbiamo perso”.

L’esclusione di Pjanic: “Ha un problema all’adduttore, e comunque non mi sembravano le sue partite queste ultime”.

Le difficoltà difensive: “Chiellini ci è mancato tutta la stagione, nel lungo periodo un difensore di questa portata e personalità sarebbe stato utile. Ma comunque la stagione è andata così e dobbiamo andare oltre queste problematiche. Abbiamo avuto tanti rigori contro anche, per una squadra che attacca sempre è strano”.

OMNISPORT | 24-07-2020 10:27

Juve: Sarri, tensione alle stelle con i tifosi. Il sogno è Allegri Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...