Virgilio Sport

Juve, Sconcerti pronto a chiamare la polizia: È da denuncia

Fanno discutere sui social le dichiarazioni del giornalista: "Higuain fu il primo ad abbandonare la quarantena, in teoria andrebbe querelato".

Pubblicato:

Juve, Sconcerti pronto a chiamare la polizia: È da denuncia Fonte: Ansa

La macchina del calcio è pronta a rimettersi in moto. Dopo il lungo stop per la fase 1 dell’emergenza, le frizioni con il governo e le polemiche tra presidenti, sembra finalmente che il complesso meccanismo della serie A possa ripartire a breve. Prova ne è il ritorno di alcuni campioni dall’estero, Cristiano Ronaldo in primis, anche se fanno discutere alcune assenze “eccellenti”.

Juventus, la filippica di Sconcerti

In particolare, c’è chi si domanda quale sarà l’atteggiamento nei confronti di chi ha abbandonato la nave nel momento più delicato. Mario Sconcerti, nello specifico, se la prende con un asso della Juventus. In un’intervista a Calciomercato.com, l’autorevole giornalista non usa mezze parole nei confronti del Pipita, arrivando addirittura a ventilare l’opportunità di contattare le forze dell’ordine.

Sconcerti: Higuain andrebbe denunciato

Ecco il passaggio dell’intervista in cui Sconcerti si riferisce agli stranieri che, settimane fa, erano andati a casa: “Il primo fu Higuain, lo ricordo bene. Abbandonò la quarantena. Ora, quando torna, in teoria ci sarebbe il dovere di una denuncia, non so se ci sarà. Tutti però adesso avranno il dovere di una quarantena”.

Sconcerti: Serie A come i gladiatori 

Quello su Higuain passibile di denuncia non è l’unico passaggio forte dell’intervista di Sconcerti. “Trovo scandaloso il modo in cui si torna a giocare“, ammette il giornalista. “Prima abbiamo chiesto ai giocatori che si taglino gli stipendi, ora gli si prospetta l’eventualità di chiudersi due mesi in un albergo e uscire solo per giocare. Questi devono andare in campo, giocare, divertirci e tornare in galera. Sono sincero: a me sembra una roba da gladiatori”.

Sconcerti: Possiamo fare a meno del calcio

Intervista che si chiude con una verità agrodolce: “Io credo che la gente in questo momento si sia distaccata dal calcio. È difficile da accettare, il calcio è stato ed è la nostra vita, ma dopo due mesi ci si accorge che se ne può fare anche senza. Mi chiedo: se devo ricominciare da un campionato vecchio che mi dà poche emozioni e con i giocatori in carcere che vanno in campo per fare divertire chi? Non lo trovo civile e non ne ho nemmeno voglia di un calcio così contraffatto”.

Sconcerti pronto a denunciare Higuain: le reazioni

Fa discutere sui social soprattutto il passaggio sul Pipita. Carmine è caustico: “Sorpreso da come la Juventus abbia gestito tutta questa vicenda. Non avrei mai pensato che casi del genere potessero accadere con questa società, invece è successo”. Giovanni invece è serafico: “Come si fa a denunciare Higuain? Magari non torna neppure, pare resti in Argentina a giocare col River Plate o con il Boca“.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...