Virgilio Sport

Juve, tifosi unanimi dopo la goleada: vietato cambiare

La goleada della Juventus fa felici i bianconeri che esaltano Cr7 e non solo

06-01-2020 17:11

Juve, tifosi unanimi dopo la goleada: vietato cambiare Fonte: Ansa

Il 2020 della Juventus si apre nel segno della vittoria, della goleada e di Cristiano Ronaldo. Con il suo primo hattrick italiano Cr7 e i bianconeri hanno regolato la pratica Cagliari dilagando nella ripresa dopo un primo tempo con qualche difficoltà in fase offensiva. Tifosi juventini che hanno fatto festa sui social sottolineando alcune cose che promettono bene e non vanno cambiate, anche extracampo, con un po’ di ironia.

Intanto la Juve si mette in testa, in attesa della supersfida dell’Inter al San Paolo col Napoli. Finalmente porta inviolata, anche se il Cagliari ha preso due legni. Prima tripletta in serie A per Ronaldo e goleada bianconera che non si registrava da diverso tempo, mai con Sarri. Sono solo alcuni spunti che sono piaciuti di questa Juventus e che i tifosi hanno sottolineato sul web durante e dopo la partita.

Ronaldo, la tripletta e il look da moicano. Non possiamo non cominciare dal protagonista indiscusso del match. “Alla faccia di chi lo dava per finito” è un po’ il mantra tra i webtifosi juventini che festeggiano la quinta partita di fila a segno per Cr7 che anche oggi in campo ha sfoggiato il nuovo look con codino. Ed allora qualcuno ha ben pensato di farci un po’ di ironia sopra. Si è passati dal “non si può vedere” del primo tempo al “per me può giocare anche nudo basta che la butta dentro” come ampiamente fatto dal fenomeno portoghese nella ripresa. Come ha detto qualcuno “il potere del codino”.

Ramsey e Rabiot oggetti meno misteriosi. Sarri li ha messi in campo insieme, i due parametri zero del primo mercato firmato unicamente da Paratici. Il gallese e il francese hanno giocato benino strappando qualche like sui social nella speranza di dare continuità al loro impiego e al loro valore. “Rabiot promosso, ha bisogno di giocare. Ramsey non trova posizione in campo” ha scritto qualcuno. In particolare l’ex Psg ha ben impressionato ed anche per questo sono in molti, sentendo voci di mercato che danno Rabiot in partenza, a chiedere a Sarri di farlo giocare: “Ora non cambiare, fallo giocare”. E poi la solita ironia: “Quindi Cristiano che è un grande compagno di squadra ha fatto il codino per non far sentire solo Rabiot e farlo inserire meglio in squadra”.

Infine tanti applausi per il solito Dybala entrato in quasi tutte le azioni pericolose della Juventus, procurandosi il rigore del 2-0, sempre pronto a fare la differenza e a illuminare la squadra anche nel primo tempo opaco. “Dybala deve giocare sempre” scrivono i più; “Paulo oggi di un altro pianeta” e poi l’immancabile “e dire che lo stavamo vendendo…”. Anche qui il fillrouge: “Vietato cambiare, Dybala deve giocare“.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...