Virgilio Sport

Juventus, Balzarini trova i colpevoli dell'avvio flop

Il giornalista fa il punto della situazione e invita a non criminalizzare Dybala: "Con la Lazio in area otto bianconeri contro quattro avversari".

Pubblicato:

In casa bianconera è un fiorire di processi dopo il clamoroso pareggio incassato all’ultimo istante sul campo della Lazio. Sul banco degli imputati c’è finito soprattutto Dybala per il pasticcio che ha regalato un’ultima chance in extremis ai biancocelesti, ma l’argentino non è il solo a essere messo in discussione. Gianni Balzarini, sul suo canale Youtube, cita Massimiliano Allegri e invita a fare riflessioni ad ampio raggio.

Peso specifico Juve: la citazione di Allegri

Nel suo video il giornalista inserisce uno spezzone di una conferenza stampa di Allegri: “A Bernardeschi ho detto: quando sei alla Juventus il peso specifico di ogni pallone che giochi è differente da quello di tutte le altre squadre. Vincere o perdere un contrasto o fare una giocata sbagliata ti può far vincere o perdere una partita, un campionato, una Champions, una Supercoppa. Quando si arriva alla Juventus, a livello mentale bisogna fare un salto di qualità. Le energie che si sprecano a giocare nella Juventus non sono le stesse di chi gioca in altre squadre che non hanno l’obbligo di vincere”.

Pasticcio Juve: non solo Dybala

Balzarini quindi punta il dito contro la “criminalizzazione che c’è stata nei confronti di Dybala per quel pallone perso alla fine della partita con la Lazio. È vero, lui ha commesso un errore madornale però con i se con i ma non si fa nulla. Dopo questa situazione ce n’è stata un’altra che ha coinvolto otto giocatori della Juve contro quattro della Lazio“.

Balzarini: otto contro quattro

Il giornalista riavvolge il film dell’azione e chiede: “Come ci va Bentancur su Correa? A gambe larghe. Come non ci va Cuadrado? Troppo molle. Bonucci arriva a chiudere all’ultimo, McKennie e Rabiot pure in ritardo. Insomma, nella Juve ogni indecisione può dare adito a situazioni giganti. Spero che Pirlo abbia ricordato più volte questo concetto, se non l’ha fatto deve ripeterlo spesso”.

Juve-Napoli, l’auspicio di Balzarini

Quindi un augurio a sorpresa per Juve-Napoli: “Io spero che si giochi quella partita, al di là del fatto che la Juventus abbia ragione perché ha applicato il protocollo, mi auguro che si giochi perché un campionato senza Juventus-Napoli giocata sul campo perde sicuramente di valore”.

Colpevoli Juve, il parere dei tifosi

Molti tifosi sono ancora amareggiati per l’esito del match dell’Olimpico. Lauro è caustico: “Bonucci e Dybala via”. Marcello rimpiange Allegri: “Max ha sempre ragione, è stato mandato via perché Agnelli non voleva rinnovare la squadra. Ora cosa sta facendo?”. Calogero invita Dybala a dimezzarsi lo stipendio, mentre per Giorgio è necessario l’acquisto “di un centrocampista di valore in mezzo al campo, il classico regista”. Arthur, insomma, è già stato bocciato.

Juventus, Balzarini trova i colpevoli dell'avvio flop Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...